Utente 157XXX
Salve,
sono padre di una bimba di circa 20 gg
questa sera io e mia moglie toccando la bimba abbiamo avuto la sensazione di un leggero calore.
Sono andato a comprare un termometro di quelli che si infilano in orecchio ma ho avuto diverse misurazioni percui sono passato al classico termometro sottoascellare.
La prima misurazione mi riportava 37

la seconda dopo circa un ora e 30 effettuata con due termometri differenti sempre sotto l'ascella mi riportavano uno 36,8 e l'altro 37.1

Immagino stia subentrando un po' di ansia....

Questi valori indicano febbre?

Quale è il sistema migliore per una bimba piccola di 3 settimane per misurare la febbre?

Grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Gaetano Pinto

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
0% attualità
20% socialità
NOCERA INFERIORE (SA)
TORRE ANNUNZIATA (NA)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2011
gentile utente
tenga presente che i bambini piccoli,quali i neonati,possono presentare decimi di febbre dovuti alla temperatura ambientale o al vestiario o a carenza di acqua,questo perché il centro regolatore centrale non si è ancora stabilizzato.Quindi la cosa importante da fare è prendere in considerazione tutti questi fattori per ecludere la cosiddetta febbre fittizia del neonato.Oltre a monitorare la febbre bisogna valutare la situazione clinica,la presenza di eventuale sintomatologia,la reattività della bimba e sopratutto se si alimenta.Questa ultima situazione è quella più preoccupante nel neonato.Tenga comunque presente che i valori dei vari tipi di termometro oscillano.Se le può risultare utile può leggere la new sulla febbre sulla mia pagina
cordiali saluti
Dr. Gaetano Pinto