Utente 158XXX
Gentile dottore, chiedo un consulto per il mio bambino di 2 anni e mezzo. ha iniziato a vomitare la scorsa notte, per 4 /5 ore 6 episodi di vomito. la mattina appena sveglio si è miracolosamente fermato il vomito ed è iniziata la diarrea. e proprio questa che mi preoccupa: tutta la giornata di ieri 12/13 scariche, oggi sono appena le 13 e siamo arrivati già a 7 scariche.sono proprio liquide, acquose. si scarica ogni volta mangia o beve. gli sto dando fermenti e soluzioni dicodral che beve a malavoglia. oggi ho iniziato con lo streptomagma.gli ho dato appena un cucchiaino, ma non è cambiato niente. cosa devo fare?

[#1] dopo  
Dr. Agnesina Pozzi

48% attività
4% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Se non si idrata a sufficienza deve consultare il suo medico che valuterà se fare reidratazione endovenosa.
Il cibo non è importante ma l'acqua si.
Non deve dare cibi e bevande zuccherate, magari provi con del te deteinato e limone a piccolissimi sorsi ma se continua non aspetti oltre

Cordiali saluti
Dott.ssa Agnesina Pozzi

[#2] dopo  
Utente 158XXX

Grazie dottoressa. la diarrea sembra essersi fermata, per ora. l'ultima scarica alle 17, dopo lo streptomagma.per oggi solo 8 scariche. il fatto che fermata la diarrea il bimbo ha iniziato a lamentare dolori addominali. si tocca il pancino, e evidente gli faccia male.può essere stato lo streptomagma?ha la pancia piena d'aria e non riesce a farla.ha pianto come un disperato. stasera e salita anche un po di febbre, 37.6.