Utente 324XXX
Buongiorno, sono la mamma di una bimba di 8 mesi e mezzo che da uno soffre di stitichezza, associata secondo me alla sostituzione del mio latte (è andato via spontaneamente purtroppo) a quello artificiale!
La pediatra per ovviare mi ha detto di inserire nella dieta spinaci, lenticchie ( che già assumeva) , prugna e yogurt...con tutto questo la piccola fa le feci molto dure tanto da avere dolore durante la defecazione...qualche settimana fa mi sono accorta che la piccola aveva un taglietto nell'ano e mettendo del trofodermin (consigliato dalla pediatra) è passata...ora ogni qualvolta la fa indipendentemente dalla consistenza la piccola prova dolore!!due giorni fa guardando il pannolino mi sono accorta che c'erano delle tracce di sangue dovute a qualche ragade e la parte iniziale delle feci molto dura e nero catrame, la restante parte era più morbida e verde...con mio marito abbiamo pento fosse collegato alla stitichezza e non avendo potuto raggiungere telefonicamente la pediatra abbiamo deciso di aspettare un altro po, durante quella giornata e il giorno dopo la piccola l'ha fatta altre due volte in scarsa quantità, consistenza come il pongo e di colore verde.e questo mi ha fatto tranquillizzare un pò!Stamattina però sempre seguita da dolore durante l'espulzione è risucesso la prima parte sempre molto dura e di un colore nero e la restante più morbida e verde...stavolta niente sangue vivo!!alla vista nell'ano non c'è nessun taglio o simile!!!Sono davvero molto spaventata cosa posso fare?Cosa può essere!!Vi prego rispondetemi la mia pediatra non sarà rintracciabile fino a lunedì mattina!!Vi ringrazio anticipatamente

[#1] dopo  
Dr. Claudio Olivieri

36% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2015
Prenota una visita specialistica
Salve,
potrebbe trattarsi di stipsi ostinata in considerazione della consistenza delle feci e della sintomatologia dolorosa. La fuoriuscita di piccole quantità di sangue con le feci potrebbe essere correlata al passaggio di feci dure, e questo spiegherebbe il dolore della bambina alla defecazione e della ragade anale.
In questi casi, è importante una valutazione dal suo medico curante e valutare anche la coesistenza di una ragade anale.
Nei bambini con stipsi è fondamentale regolarizzare nuovamente l'alvo, consentendo l'evacuazioni giornaliere ed emissioni di feci morbide.
Certamente, oltre all'alimentazione ed adeguate introduzione di liquidi, potrebbe essere utile anche ricorrere a specifiche terapie per regolarizzare l'alvo della bambina.
Cordiali saluti.
Dr. Claudio Olivieri

https://www.facebook.com/Claudio.Olivieri.Chirurgo.Pediatrico/

[#2] dopo  
Utente 324XXX

Dottore la ringrazio per la risposta, la piccola ieri l'ha fatta di nuovo sempre solida ma stavolta meno dura e il colore era verde scuro, il dolore è stato un pò meno del solito...la cosa che mi preoccupa di più è stato il colore nero dei giorni precedenti!!
Contattando la pediatra mi ha sempre consigliato di insistere con l'alimentanzione, con pappine più brodose e alimenti ricchi di fibbre...la piccola beve più di mezzo litro di acqua al giorno mangia verdure, lenticchie, yogurt mellin...ho pensato di iniziare lo yogurt fresco. ho chiesto alla pediatra se è il caso di dare un latte diverso, indicato per la stipsi o dare magari un pò di fermenti lattici, ma lei continua con il dire che deve abituarsi con l'alimentazione e aspettare ancora un pò!
Non vorrei che la piccola associando il dolore alla defecazione diventi più stitica ancora!!
lei può consigliarmi qualche prodotto magari naturale che possa aiutare la piccola ad ammorbidire le feci?
La ringrazio nuovamente per la sua gentilezza

[#3] dopo  
Dr. Claudio Olivieri

36% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2015
Per il momento segua le indicazioni del suo pediatra; se dovessero persistere le evacuazioni dolorose e con feci dure, sarà utile associare alla dieta anche dei piccoli "aiutini" per favorire l'evacuazione.
Distinti saluti.
Dr. Claudio Olivieri

https://www.facebook.com/Claudio.Olivieri.Chirurgo.Pediatrico/

[#4] dopo  
Utente 324XXX

la ringrazio nuovamente dottore per la sua disponibilità e complimenti per il servizio che offrite

[#5] dopo  
Dr. Claudio Olivieri

36% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2015
a sua disposizione per ulteriori chiarimenti o dubbi.
Cordiali saluti
Dr. Claudio Olivieri

https://www.facebook.com/Claudio.Olivieri.Chirurgo.Pediatrico/