Utente 449XXX
Buonasera, sono la mamma di una bimba di 7 mesi. È stata sempre una bambina che ha pianto tanto, inizialmente per sospette colichette poi passate quelle per riuscire a prendere sonno! Ora a casa è una bimba vivace attentissima a tutto! Segue ogni movimento mio del papà e dei nonni materni che vivono
Sotto casa, è una giocherellona, sta già sulle gambe e dice anche qualche parolina ( mamma e papà ma ovviamente in modo un po' biascicato)
Il problema che mi attanaglia e che questa bambina da che aveva 3 mesi non vuole stare e neppure vedere persone che non conosce o che vede poco! Piange o si lamenta continuamente fino a che non cambiamo ambiente! Appena andiamo via ride come per dire questo volevo!Anche se non ci sono persone particolarmente attente a lei manifesta di voler andare via e cambiare aria! Preferisce tanto stare a casa con le sue cose e i suoi spazi..nonostante ciò noi usciamo spessissimo e abbiamo anche una comitiva molto numerosa con bambini anche della sua età! Non so come comportarmi se forzarla a stare con gli altri o lasciar perdere e assecondare la sua voglia di stare a casa.

[#1] dopo  
Dr. Gaetano Pinto

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
4% attualità
20% socialità
NOCERA INFERIORE (SA)
TORRE ANNUNZIATA (NA)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
gentile signora
si tratta di un comportamento caratteriale che non deve suscitare preoccupazioni eccessive.Il carattere viene trasmesso geneticamente ma col tempo si modifica ,addolcendosi in un comportamento più socievole e familiare.Non le dia molta importanza né deve contrastarla nelle sue scelte,importante è farla socializzare gradatamente e progressivamente
cordiali saluti
Dr. Gaetano Pinto

[#2] dopo  
Utente 449XXX

La ringrazio per le rassicurazioni! Spero vivamente che accada presto! Cordiali saluti!