Utente 160XXX
Buongiorno, sono il papa di una bambina di tre mesi e 10 giorni nata a 41 settimane e tre giorni con parto eutocico indotto con ossitocina e gel di prostaglandine. Abbiamo notato che nel percorso di sviluppo neuromotorio ha la tendenza a tenere la mano destra chiusa a pugno ed in flessione, nonostante riesca in certi momenti ad usarla in maniera disinvolta, con una prensione normale. La differenza in termini di simmetria con l altra mano pero si nota. Ha anche una preferenza nella rotazione del capo, il lato sinistro. I riflessi sono normali nella loro evocazione. Il nostro pediatra non ha dato peso alla cosa, ma troppo spesso notiamo l atteggiamento e ci chiediamo se ci sia mai una patologia neurologica. Dimenticavo di dire che durante il parto è uscita con una manina, ma no riusciamo a ricordare se fosse la destra. Grazie in anticipo delle risposte

[#1] dopo  
Dr. Gaetano Pinto

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
4% attualità
20% socialità
NOCERA INFERIORE (SA)
TORRE ANNUNZIATA (NA)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
Gentile utente,
se lei ha notato una asimmetria dei movimenti degli arti deve effettuare una consulenza neurologica ed ortopedica
distinti saluti
Dr. Gaetano Pinto