Utente 347XXX
Buonasera,
dopo aver constatato alcuni episodi in cui mio figlio di tre anni si è fatto la pipì addosso, ho deciso di fare un'urinocoltura.
L'esame è risultato positivo, con infezione da Pseudomonas aeruginosa, 100000 colonie/ml.
Nell'esame chimico-fisico si nota una densità leggermente alta delle urine: 1032, e all'esame al microscopio si notano rari leucociti e alcuni cristalli di ossalato di calcio.
Sono un po' preoccupato, il bimbo non ha avuto altri sintomi, se non un episodio di febbre venti giorni fa per cui il pediatra gli ha prescritto 7 giorni di clavulin.
Andrò prestissimo dal pediatra, ma nel frattempo cosa ne pensate/consigliate?

Grazie mille.
Alessandro.

[#1] dopo  
Dr. Claudio Olivieri

36% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2015
Prenota una visita specialistica
In considerazione di un'infezione urinaria in atto, Le consiglio di interpellare il suo pediatra curante per le cue del caso e successivamente di eseguire degli accertamenti.
Cordiali saluti.
Dr. Claudio Olivieri

https://www.facebook.com/Claudio.Olivieri.Chirurgo.Pediatrico/

[#2] dopo  
Utente 347XXX

Grazie mille per la risposta. Il pediatra ci ha fatto ripetere le analisi facendoci cambiare laboratorio, risultato di oggi: Positivo per E.Coli!
Come è possibile!?

Il pediatra appena interpellato ci ha prescritto Supracef (cefixima).

Non vorrei stessimo sottovalutando il problema.

Alessandro.

[#3] dopo  
Dr. Claudio Olivieri

36% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2015
Seguite le indicazioni del pediatra.
Cordiali saluti
Dr. Claudio Olivieri

https://www.facebook.com/Claudio.Olivieri.Chirurgo.Pediatrico/