Paroxetina e ritenzione urinaria

Gentili dottori
da circa 10 giorni sto assumendo 15 mg di paroxetina al giorno e 1mg di alprazolam e dovro' arrivare gradualmente a 20 mg di proxetina.non ho avvertito nessun effetto collaterale,tranne uno: ho difficolta' ad urinare,sento come una sorta di blocco e devo sforzarmi per cercare lo stimolo della minzione,stimolo che mi veniva spontaneamente e senza problemi prima dell'assunzione di questi farmaci.
faccio presente che soffro di ipertrofia prostatica nonostante la mia giovane eta, che e' stata curata in vari modi da vari specialisti senza risultato.
Vi chiedo: la paroxetina puo' aver peggiorato questi miei problemi di prostata rendendomi difficoltosa la minzione?
devo rinunciare alla paroxetina o c'e' un rimedio per tenere a bada le dimensioni della prostata?

grazie,cordiali saluti
[#1]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 35,3k 861 226
Gentile utente,

Diversi antidepressivi possono ridurre il vigore di svuotamento della vescica, così da creare un "ostacolo" dinamico al fare pipì. A volte è un effetto transitorio, non è tipico della paroxetina e della classe di farmaci, ma è possibile soprattutto se c'è già un problema a monte.
Xanax può contribuire comunque.
Lo riferisca al medico.

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#2]
dopo
Attivo dal 2011 al 2011
Ex utente
Gentile dottore
la rigngrazio della risposta

quindi questo effetto collaterale puo' essere risolto in qualche modo?posso prendere farmaci come ad esempio xatral(prescrittomi da uno dei numerosi urologi che ho consultato) per la prostata e contemporaneamente la paroxetina o cmq gli ssri in genere?
[#3]
Dr. Vassilis Martiadis Psichiatra, Psicoterapeuta 7,1k 161 112
Gentile utente,
per consigli specifici deve comunque fasr riferimento allo specdialista di fiducia. L'effetto sulla ritenzione urinaria potrebbe essere passeggero, tuttavia richiede molta attenzione e deve essere monitorata dallo specialista.
Cordiali saluti

Dott. Vassilis Martiadis
Psichiatra e Psicoterapeuta
www.psichiatranapoli.it

[#4]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 35,3k 861 226
Gentile utente,

La gestione è variabile, se usare farmaci per facilitare la minzione, oppure cambiare la paroxetina lo valuta direttamente il suo medico.

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio