x

x

Un disturbo del sonno, mi capita

Salve, premetto di non sapere se ho scelto bene l'indirizzo medico per il tipo di problema che ho.
Mi capita ogni tanto che se faccio un riposino pomeridiano dopo pranzo di avere un disturbo del sonno, mi capita di sentirmi come paralizzato. Mi spiego meglio: praticamente sento le vovi dei miei figli che giocano o parlano ed io mi sembra di essere sveglio ma non lo sono. mi sembra di avere gli occhi aperti ( perchè vedo gli oggetti presenti nella camera) ma nn so se io li apra realmente. Mi vorrei alzare ma non riesco a muovermi, a volte mi sembra di essermi alzato ma invece nn lo sono poi mi dico: sto ancora dormendo ! nn sono sveglio! Oggi addirittura mi sentivo come se il cuore andasse a mille e tentavo di sentirmi il polso ma nn riuscivo a sentirlo. Poi mi sveglio veramente per un attimo ma avverto ancora il bisogno di dormire ancora, mi riaddormente e si ripete la stessa cosa.
Dopo questa "passione" mi sveglio un poco stordito e frastornato per il resto della giornata rimango cosi. Questo disturbo negli anni si è verificato solo di pomeriggio mai di notte e va a periodi ad es questa settimana su tre volte che mi è capitato di riposare il pomeriggio si è verificato 2 volte.
Vorrei sapere se dovrei fare delle ricerche su questo disturbo o sia una cosa di cui nn tenere conto.
Grazie
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 37.7k 899 61
Gentile utente

Sarebbe il caso di riferire il suo disturbo del sonno a neurologi che si occupano di tali disturbi presso i centri specifici esistenti sul territorio nazionale.

https://wa.me/3908251881139
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

[#2]
Dr. Massimo Lai Psichiatra 832 30 31
Non si dovrebbe trattare di niente di grave, fenomeno fisiologico.
Comunque i referenti del sonno possono essere psichiatri, neurologi, otorini e pneumologi che si occupano in diversa misura di disturbi del sonno. L'importante è che sia uno specialista del sonno.
cordiali saluti

Massimo Lai, MD