Utente 352XXX
Salve dottori ho fatto dei test per l analisi dei peptidi urinari in quanto il mio medico dice che secondo alcuni studi talvolta gliadorfina e caseomorfina posso essere la causa di patologie psichiatriche. Ad ogni modo ho letto su vari siti internet affidabili che la creatinina con la quale vanno rapportate gliadorfina e caseomorfina ha un range di riferimento di 0,3mg/dl - 1,3 mg /dl . Nelle mie analisi è sballatissima in quanto è 162 mg/dl . Come mai ?

[#1]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Mi sa che sta confondendo i valori urinari con quelli plasmatici.

Comunque non ho capito il discorso sui peptidi urinari: fatti per capire che cosa ?
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#2] dopo  
Utente 352XXX

Grazie per la risposta. La diagnosi è disturbo ossessivo compulsivo .

[#3]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
[#4] dopo  
Utente 352XXX

Secondo il mio medico la gliadorfina causerebbe un effetto oppiaceo nel cervello . Ci sono molti studi della neurologia a riguardo, anche in rete . Basta digitare " peptidi urinari " o " gliadorfina" su google . Qualche medico ne è a conoscenza e potrebbe aiutarmi con la mia domanda iniziale ?
Grazie tante davvero.

[#5]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Capisco, ma la diagnosi, come diceva il collega, è clinica. Cioè qualunque sia il risultato di un esame del genere, la diagnosi psichiatrica non prevede tale parametro.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it