Utente 475XXX
Buongiorno gentili dottori soffro di un doc e la mia cura oltre ad un antidepressivo di cui fatico a ricordare il nome è composta da En 13 gocce e Tegretol 3 volte al giorno oltre Felison per dormire. La mia domanda che mi assilla è la seguente. Anche se come già concordato con il curante il tegretol andrà a scalare volevo sapere se può avere effetti nocivi o pericolosi o aggravanti sulla mia lieve insufficienza mitralica da minimo prolasso o sul cuore e il suo ritmo in generale. Tengo a precisare che sono in una struttura ospedaliera ma la paura è comunque alta. Tutti questi farmaci possono andare a minare la salute del mio cuore e del suo ritmo? Grazie buona giornata.

[#1]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Manca il nome dell'antidepressivo.
Il tegretol come mai è in terapia ?
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#2] dopo  
Utente 475XXX

Gentile Dottore purtroppo confondo il nome tra fluvoxamina e fluoxetina. Il Tegredol è stato aggiunto per uno stato d'ansia molto marcato che spinge il Doc a compulsioni estreme. Volevo appunto sapere se questo farmaco nuoce al cuore e al suo ritmo. Buonasera. P. S. Tengo a precisare che una precisa diagnosi d disturbo è Ancora in corso.

[#3] dopo  
Utente 475XXX

Dottore buongiorno il farmaco è fluvoxamina mentre al mattino EN e 200 Tegredol. Ho una paura incredibile che oggi comunico anche al curante che tutti questi farmaci abbiano un effetto dannosi sul cuore e sul suo ritmo? Grazie

[#4]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Il tegretol solitamente non serve nel doc, quali sarebbero le compulsioni estreme ?

La domanda sul cuore mi pare più che altro sintomatica del suo stato d'ansia.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#5] dopo  
Utente 475XXX

Dottore la ringrazio la diagnosi è ancora in corso e non ancora comunicatami. Ho il terrore che possa causarmi danni cardiaci. Buon Lavoro.

[#6]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Ma le compulsioni estreme quali sarebbero ?
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#7] dopo  
Utente 475XXX

Sarebbero paure di morte ecc. Sono legate alle morte e alla paura infliggersi del male per evitare che esse avvengano. Volevo sapere se il Tegredol può provocare danni cardiaci o alla conduzione.

[#8]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Non è chiaro. Intende dire che si fa del male, tipo tagliarsi o altro, quando le vengono in mente le ossessioni di morte etc ?

Non le giova continuare a porsi domande di questo tipo. Inoltre, cosa vuol dire se "può" ? Se uno chiede se una cosa "può essere" va nel campo della pura ipotesi e possibilità, presumo peraltro a Lei già note, altrimenti non si porrebbe la domanda.
Ma quindi ritiene che il suo medico ignori i rischi connessi all'uso del medicinale ?
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#9] dopo  
Utente 475XXX

Grazie dottore temo solamente che il suddetto farmaco crei problemi o disagi al ritmo cardiaco. Grazie.

[#10]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Questo si era capito, che lo teme.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#11] dopo  
Utente 475XXX

Buonasera Dottore, volevo aggiornarla sulla terapia che sto effettuando in una struttura riabilitativa. Per ora la diagnosi è quella di Doc. Assumo :
Fluvoxamina 50 mg
Olanzapina 10mg
En 13 gocce
Felison 15 mg
Secondo lei sono adatti al trattamento di un Doc?
Inoltre ho riscontrato una bassa pressione e oggi avevo bradicardia circa 50 max 55 bpm. (premetto che ho fatto per 3 giorni di fila 3 flebo di En per crisi nervose).
Secondo lei il mio cuore può subire dei danni da questa terapia vista anche la bradycardia? In un tipo come me di solito tachicardico mi risulta un po insolita. Premetto che l ecg fatto di controllo ha riscontrato solo la bradicardia . Scusi le domande ma temo che alcuni di questi farmaci possano minare la mia salute in particolare il cuore.
Buona serata.

[#12]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
La dose di antiossessivo è minima, di solito insufficiente, mentre ad essere "normale" è la dose di antipsicotico. Non sembra la cura classica per un doc.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#13] dopo  
Utente 475XXX

Grazie Dottore,
La diagnosi per ora è di Doc ma sono in corso valutazioni.
Ma secondo lei questi farmaci possono causare danni cardiaci? In un caso di agitazione mi è stato dato Talofen a basso dosaggio devo temere qualche effetto sul mio corpo? Molte volte soprattutto la sera mi sento agitato ho molti pensieri incontrollabili e parlo fra me e me possono essere i farmaci? Purtroppo una delle mie grandi fobie è qquella di avere problemi al copro in particolare cuore e altri organi e ho paura ad assumere i farmaci ognivolta che mi viene cambiata o sistemata una terapia vado in forte agitazione. Grazie buona giornata.

[#14]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Se per ora è DOC però non torna molto. Se una delle sue fobie è di avere problemi al cuore, ecco da dove nasce la paura dei "danni cardiaci", per cui non è che vada ogni volta discussa in termini generici. Gli accertamenti sono stati fatti.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it