Info asperger

Buona Sera,
Vorrei avere un vostro parere se secondo voi la sindrome di Asperger dal punto di vista burocratico rientra tra queste infermità che sono motivo di esclusione da un concorso: le infermità e le imperfezioni dell'apparato neuropsichico: malattie del sistema nervoso centrale o periferico o autonomo e i loro esiti che siano causa di rilevanti alterazioni funzionali; le infermità psichiche invalidanti: psicosi in atto o pregresse, psico-nevrosi in atto anche se in trattamento, disturbi di personalità; tutte le sindromi epilettiche, anche pregresse.
le infermità e le imperfezioni non specificate ma che rendano il soggetto palesemente non idoneo.

Ringrazio e Saluto
[#1]
Dr.ssa Franca Scapellato Psichiatra, Psicoterapeuta 3.9k 192 21
Da quello che scrive nel concorso in questione si richiede una perfetta condizione neuropsichica, quindi anche la sindrome di Asperger è motivo di esclusione.

Franca Scapellato

[#2]
dopo
Utente
Utente
Però c'è scritto infermità e imperfezioni dell'apparato neuropsichico "due punti" malattie del sistema nervoso. Non è una malattia del sistema nervoso
[#3]
Dr.ssa Franca Scapellato Psichiatra, Psicoterapeuta 3.9k 192 21
Il cervello fa parte del sistema nervoso.
[#4]
dopo
Utente
Utente
Una domanda per capire meglio: mi ha detto la mia psichiatra (lavora nel Servizio Sanitario Nazionale) che l'Asperger non è nulla di psichiatrico. Mi spiego meglio, riguarda l'aspetto relazionale non è nulla dal punto di vista psichiatrico cosa che ha anche detto durante la visita dell'Inps è una caratteristica. Perché lei sostiene che fa parte delle malattie del sistema nervoso? Oltretutto i concetti di neurotipico e neurodiverso sono concetti condivisi da molti professori universitari di psichiatria. Quindi penso se io non dichiarassi nel concorso l'Asperger non sto nascondendo una patologia ma è come se non dicessi di essere neurodiverso. Inoltre mi fa anche sorridere la parola neurodiverso perché vorrei trovare due persone che dal punto di vista neurologico siano identici...