Utente
Salve sono una ragazza e da 7 mesi ho un pensiero che mi ossessiona ansiosamente: essere lesbica.
Tutto è partito da un susseguirsi di scene lesbo o racconti che mi hanno fatto sorgere la classica domanda.
Io però non voglio essere lesbica.
Perché?
Io voglio un fidanzatino, non una ragazza on voglio baciarne una... Non mi attrae la cosa, vedere un seno o una patata a me fa schifo.
Però i miei pensieri intrusivi mi fanno credere altro.
Nella mia testa si Vedo sempre scene lesbo in cui io sono felice.
E la cosa mi Disorienta molto, dal momento che non corrisponde alla realtà.
Ma io continuo a pensare che per forza prima o poi mi toccherà baciare una donna e fidanzarmici, e sarà una cosa terribile.
Perché non è la vita che sogno.
Poi deluderei i miei genitori, ho sempre Avuto questa paura (in generale sono un tipa molto Ansiosa su tutto).
Non ho mai avuto un fidanzatino pk non penso di avere l'età minima, ma non vedo l'ora di essere più grande solo per quello.
Ogni ragazza che vedo mi agito tantissimo, perché nella mia testa ci sono immagini intrusive su di lei che io vorrei non ci fossero, che non mi piacciono, ma mi confondo tantissimo e mi fanno credere di Volerla.
Al mare ho fatto la doccia con una mia amica e provavo un disagio pazzasco, non volevo fare la doccia con lei... Che schifo, non l'ho neanche guardata.
Ogni ragazza che incontro mi autoconvinvco di amarla... E allora via ai pensieri intrusivi su di lei, immagini che non mi piacciono, pianti e paranoie finché non ne incontro un'altra.
Ho addirittura pensato (e ne ero convinta) di essere innamorata di mia sorella!! Se ci ripenso dico: "Palese che fosse DOC! "... fino a due mesi fa.
E ora, e se fossi diventata omosessuale in questo lasso di tempo?
Perché a me?
Io no sa quante volte ho pregato nostro signore che non accada mai.
Io volevo nascere prima, per essere grande e avere tutti gli uomini che voglio, due figli, e non essere attratta dalle donne.
Ma ormai so che non sarà così, me lo sento.
Vorrei tanto uscirne pk questa cosa mi sta UCCIDENDO.
Arrivederci, Giusy.

[#1]  
Dr. Carla Maria Brunialti

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
ROVERETO (TN)
TRENTO (TN)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Gentile utente,

per poter avere una risposta cortesemente aggiorni la Sua anagrafica:
i 99 anni dichiarati mi sembrano poco realistici...
Dr. Carla Maria BRUNIALTI
Psicoterapeuta perfezionata Sessuologa clinica, Psicologa europea.
www.linkedin.com/in/brunialtisessuologaclinica/

[#2]  
Dr. Carla Maria Brunialti

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
ROVERETO (TN)
TRENTO (TN)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Gentile ragazza,

99 anni erano troppi,
ma 13 sono troppo pochi...
I consulti infatti sono riservati alle persone maggiorenni.

Dispiace per questa Tua ingombrante idea fissa,
ma online è impossibile aiutarti.
Chiedi a Tuoi genitori di poter parlare di persona con una Psicologa,
ad es. presso il Consultorio.
Fallo, è importante per la tua serenità.

Ciao.
Dott. Brunialti
Dr. Carla Maria BRUNIALTI
Psicoterapeuta perfezionata Sessuologa clinica, Psicologa europea.
www.linkedin.com/in/brunialtisessuologaclinica/