Utente 563XXX
Buongiorno, volevo un vostro parere su una questione che mi affligge. Ho il prepuzio esuberante e questo mi ha portato da un mese circa a contrarre una postite. Tra due giorni ho la visita da uno specialista, ma sarei molto intenzionato a sottopormi ad un intervento di circoncisione. Volevo chiedervi se è conveniente sottoporsi a tale intervento, soprattutto per non avere più disturbi e pruriti, e come è strutturato, poiché sono facilmente impressionabile da aghi e sangue, può essere eseguito in anestesia totale? Ho 19 anni
Vi ringrazio in anticipo.

[#1]  
Dr. Mario De Siati

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
16% attualità
16% socialità
BRINDISI (BR)
TARANTO (TA)
FOGGIA (FG)
ALTAMURA (BA)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2000
La circoncisione nei casi il come il suo è consigliabile, riguardo alla anestesia tutto è possibile, ma deve rivolgersi al suo urologo di fiducia per concordare il tipo di procedura. Nella circoncisione comunque una anestesia generale è una esagerazione, più percorribile un po' di sedazione associata alla anestesia locale. Cordiali saluti.
Dott. Mario De Siati Urologo-Andrologo esercita a Foggia,Taranto,Altamura (Bari),Brindisi