Utente
Salve a tutti, mi è stato diagnosticato un lievissimo principio di varicocele quando sono sotto sforzo, con l ecografia

Sto per iniziare alcuni integratori con alte concentrazioni di Arginina, questa puo essere pericolosa per il principio di varicocele, essendo un vasodilatatore?

[#1]  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

se terapia indicata in diretta dal suo specialista di riferimento in diretta bene seguirla.

Detto questo si ricordi ancora che comunque sempre la visita medica specialistica in diretta rappresenta il solo strumento per poterle dare eventualmente, quando possibile, un’indicazione clinica precisa.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
https://centrodemetra.com/prenota-consulto-online/ http://www.andrologiamedica.org

[#2] dopo  
Utente
Salve , la ringrazio , ma l'integratore dell'arginina che voglio prendere per un breve periodo , è solo per migliorare un po il mio senso di stanchezza di questo periodo e aiutarmi nello sport che che pratico in palestra

---Volevo solo sapere se questo particolare integratore può essere controproducente per il varicocele---

[#3]  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Non sono riferiti con l’Arginina gli effetti collaterali da lei temuti.
Giovanni Beretta M.D.
https://centrodemetra.com/prenota-consulto-online/ http://www.andrologiamedica.org

[#4] dopo  
Utente
Perfetto , grazie ... io ci andavo a rigor di logica , essendo definito un vasodilatatore , ed essendo il varicocele un problema di vene troppo " dilatate "

[#5]  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
L'Arginina è un aminoacido che può essere sintetizzato anche dal nostro organismo, soprattutto a livello renale ed epatico.

Questo aminoacido è divenuto fondamentale in presenza di alcune cardiopatie, ipertensione, dismetabolismi, traumi chirurgici, gravi ustioni e disturbi della fertilità maschile.

La sua azione farmacologica sembrerebbe dovuta ili sia a un effetto diretto sulle pareti vascolari arteriose, che alla produzione di mediatori vasoattivi come l'Ossido Nitrico.

Ancora un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
https://centrodemetra.com/prenota-consulto-online/ http://www.andrologiamedica.org

[#6] dopo  
Utente
La ringrazio per la spiegazione dettagliata