Foto del Dr. Ermanno Matteo Soave
Visita Medicitalia per info su Dr. Ermanno Matteo Soave, Neurologo, Medico fisiatra, Psichiatra, Neurofisiopatologo. Trova telefono, indirizzo dove riceve, patologie trattate e curriculum.

Dr. Ermanno Matteo Soave

Neurologo, Medico fisiatra, Psichiatra, Neurofisiopatologo

20 Consulti

0 Recensioni

Scheda vista 23.991 volte

0 Articoli
0 Speciali Salute
Indice di attività:
24% attività +24
8% attualità +8
16% socialità +16
Azienda Sanitaria Locale di Foggia

Viale Fortore - 71100 Foggia (FG) IT - Mappa

15.562954699999977 41.462287

Vedi dettagli

Ultimi consulti erogati

Sindrome del piriforme
25-03-2022 - Medicina fisica e riabilitativa

Visto 374 volte

Sintomi di un tumore alla testa
25-03-2022 - Neurologia

Visto 884 volte

Luci blu, mal di testa e mioclonie
23-06-2017 - Neurologia

Visto 2.871 volte

Visto 9.030 volte

Ultimi articoli dal blog

La neurofisiopatologia dei Disordini del Movimento nel Morbo di Parkinson
01-06-2013 - Neurologia

Nessun commento

Vuoi essere il primo a commentare questo blog? Clicca qui

Visto 6.933 volte

Cos'è l'ettromiografia?
30-05-2013 - Neurologia

Nessun commento

Vuoi essere il primo a commentare questo blog? Clicca qui

Visto 3.493 volte

Glossario medico

Acinesia

E' un disturbo caratterizzato da un impoverimento dei movimenti involontari determinati da un disordine del sistema extrapiramidale ,non va confuso con l'aprassia che invece è un disturbo determinato dalla riduzione del movimento necessario a compiere un'azione e che coinvolge lesioni delle aree cerebrali deputate al controllo della memoria

Bradifrenia

E' un disturbo della funzione intellettiva distinguibile difficilmente dalla demenza , caratterizzato dalla lentezza dell'elaborazione del pensiero , con disattenzione e diminuita concentrazione.

Demielinizzazione

degenerazione della mielina che costituisce il rivestimento del nervo nel suo tratto assonico e che è prodotta dalla cellula di schwann

Equilibrio

disturbo della postura e della locomozione con spostamento ventrale del baricentro

Freezing

E' un fenomeno definito "comgelamento "che compare durante la marcia del pz parkinsoniano, il quale si blocca improvvisamente e dopo vari tentativi riesce nuovamente a mettersi in movimento: dipende da un disordine del controllo posturale della malattia.

Ipocinesia

riduzione del movimento determinato da un disordine del sistema motorio involontario extrapiramidale

Nervo toracico lungo

nervo che innerva il muscolo dentato anteriore che presenta almeno cinque digitazioni lungo il fianco e che consente movimenti di circumduzione della spalla e di intrarotazione , nonchè in parte di elevazione

Rigidita

E' un disordine del sistema extrapiramidale caratterizzato da un'anormale risposta dei meccanismi spinali interneuronali ai riflessi tonici di stiramento,dovuta probabilmente ad un'errata influenza che proviene dalle vie extrapiramidali sovraspinali controllate dai gangli della base

Tremore

E' un 'oscillazione ritmica involontaria piu' o meno regolare , di una parte del corpo intorno ad un punto fisso , generalmente su di un solo piano. Il tremore puo' essere fisiologico o patologico .Quello fisiologico è sempre presente anche durante alcune fasi del sonno, ed è molto fine (8-13 Hz di frequenza ), tant'è che spesso è impercettibile.Il tremore patologico colpisce alcuni gruppi muscolari quali la parte distale degli arti (soprattutto dita e mani ), il capo , la lingua o la mascella

Informazioni professionali

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 1988 presso Università di Bari. Iscritto all'Ordine dei Medici di Bari.

Specialista in: Neurologia

Perfezionato in: Medicina fisica e riabilitativa Psichiatria Neurofisiopatologia

Verifica dati su FNOMCeO.it »

Note e interessi

Neurofisiopatologia , elettromiografia,elettroencefalografia e potenziali evocati somatosensoriali,doppler transcranico,
parkinson e disordini del movimento, demenze, neuropatie da intrappolamento,disordini dell'equilibrio e della postura

Curriculum vitae

Laurea in Medicina e Chirurgia Università degli Studi di Bari il 17/10/1988 con voti 110/110,discutendo la Tesi di Laurea dal Titolo:" Indici Elettrocardiografici e Spirometrici nella Valutazione del Cuore Polmonare Cronico nella Fibrosi Cistica". Abilitazione all'esercizio della Professione di Medico Chirurgo Università degli Studi di Bari nella Seconda Sessione Autunnale 1988 con voti 96/110. Iscrizione all'OMCEO di Bari dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri dal 13.1.1989...

Leggi tutto

Sito web

Attività su Medicitalia

Il Dr. Ermanno Matteo Soave è specialista di medicitalia.it dal 2013.