Foto del Dr. Emanuele Caldarella

Referente scientifico Referente Scientifico

Visita Medicitalia per info su Dr. Emanuele Caldarella, Ortopedico. Trova telefono, indirizzo dove riceve, patologie trattate e curriculum.

1826 Consulti

79 Recensioni

Feed Rss Rss

Scheda vista 370.327 volte

Indice di attività:
56% attività +56
16% attualità +16
20% socialità +20
Centro Medico Visconti di Modrone - Via Larga

Via Larga, 9 - 20100 Milano (MI) IT - Mappa

9.1932075 45.4619563

Vedi dettagli

FisioClinic

Via Giuseppe Ferrari, 12 - 00100 Roma (RM) IT - Mappa

12.4645567 41.9144893

Vedi dettagli

Studio Medico Pasotti

Piazza Dante 9b - Palazzo Marelli - 27100 Pavia (PV) IT - Mappa

9.1500865 45.190544

Vedi dettagli

Poliambulatorio Dalla Rosa Prati

via Emilia Ovest, 12 - 43100 Parma (PR) IT - Mappa

10.3000222 44.80707169999999

Vedi dettagli

Poliambulatorio Health

Via Emilia Pavese 120 - 29100 Piacenza (PC) IT - Mappa

9.658557499999999 45.0542132

Vedi dettagli

Fisio San Martino

Via Zezio, 77 - 22100 Como (CO) IT - Mappa

9.0978777 45.8060616

Vedi dettagli

Studio di Fisioterapia Tivelli

Via Manzoni, 67 - 20010 Marcallo con casone (Milano) (MI) IT - Mappa

8.8681659 45.4837215

Vedi dettagli

DL Italia

Del Maino, 4b - 20017 Rho (Milano) (MI) IT - Mappa

9.0472217 45.5293617

Vedi dettagli

Centro Diagnostico Ciglianese

Piazza Ariotti, 2 - 13043 Cigliano (Vercelli) (VC) IT - Mappa

8.0211407 45.3092394

Vedi dettagli

Studio Medico Lorusso

P.za Tre Torri - Via Trabaci - 75100 Matera (MT) IT - Mappa

16.58394169999997 40.6751623

Vedi dettagli

Ultime recensioni ricevute

Risposta intelligente e sensata

Risposta molto gentile, esaustiva, professionale e incoraggiante. Mi ha offerto, oltre alla risposta alla mia richiesta, anche spunti di riflessione e approfondimenti molto importanti.

Dottore veramente gentile competente e celere nelle risposte.

ringrazio sentitamente per la tempestivita' della risposta. Mi ha un po' tranquillizzata tutti questi termini medici non sono alla mia portata. Grazie Fernanda

I tempi di risposta sono lunghi

Visualizza tutte le recensioni

Ultimi consulti erogati

Visto 42 volte
Visto 261 volte
Frattura sottocapitata femore
11-04-2020 - Ortopedia
Visto 90 volte
Visto 147 volte
Visto 285 volte

Visualizza tutti i consulti

Ultimi articoli dal blog

Visite ambulatoriali ai tempi del Coronavirus
15-04-2020 - Ortopedia

Nessun commento

Vuoi essere il primo a commentare questo blog? Clicca qui

Visto 1.117 volte
Ma queste norme restrittive per il virus servono davvero?
15-03-2020 - Igiene e medicina preventiva

6 commenti ottenuti

Partecipa anche tu! Clicca qui

Visto 2.202 volte
Mi ammalo sempre nei weekend
10-03-2020 - Medicina generale

2 commenti ottenuti

Partecipa anche tu! Clicca qui

Visto 1.960 volte
Chirurgia Protesica Mini Invasiva - VIDEO - Servizio "TV Parma"
10-10-2017 - Ortopedia

Nessun commento

Vuoi essere il primo a commentare questo blog? Clicca qui

Visto 6.351 volte
Auguri Rebecca!
29-01-2017 - Ortopedia

Nessun commento

Vuoi essere il primo a commentare questo blog? Clicca qui

Visto 1.959 volte

Visualizza tutti gli articoli/news del blog

Ultimi articoli scientifici MinForma

Visto 66.975 volte
Visto 174.822 volte
Visto 111.844 volte

Visualizza tutti gli articoli MinForma

Glossario medico

AMIS

Particolare via di accesso anteriore mini invasiva all'anca, utilizzata soprattutto per impianti di protesi, grazie all'aiuto di un particolare letto di trazione appositamente progettato.

Artralgia

Dolore riferito ad una articolazione (vedasi Articolazione). Può essere causato dall'articolazione stessa o dalle strutture periarticolari

bi-monocompartimentale

Riferito ad un intervento di sostituzione protesica del ginocchio, indica una procedura in cui nello stesso ginocchio si impiantano due distinte protesi monocomparimentali (mediale+laterale oppure femoro-rotulea+ mediale, oppure femoro-rotulea+laterale). Questi impianti hanno indicazioni ristrette, sono alla portata di pochi chirurghi, e non sono universalmente accettati come convenienti dalla comunità scientifica ma possono dare eccellenti risultati in casi selezionati.

Bicompartimentale

Riferito ad una protesi di ginocchio, indica un impianto che sostituisce solo due dei tre compartimenti articolari del ginocchio. Il termine a volte viene usato impropriamente per indicare le "protesi totali di ginocchio" (v.) che sono in realtà tricompartimentali. Le "vere" bicompartimentali non hanno avuto grande diffusione in medicina. Negli anni passati si sono viste bicompartimentali mediale+laterale mentre oggigiorno le poche bicompartimentali in commercio sono mediale+femoro-rotulea

Collo

In chirurgia dell'anca, il termine si riferisce a quella porzione istmica del femore che si colloca fra la testa femorale e la diafisi femorale.

Gamba

A differenza del linguaggio comune, in cui indica generalmente l'arto inferiore, in senso anatomico il termine si riferisce invece a quella porzione dell'arto inferiore compresa tra il ginocchio e la caviglia.

Mini Invasività

In ambito chirurgico, è ricerca di soluzioni che consentano di ridurre l'impatto sul paziente delle procedure terapeutiche. E' scorretto quindi identificare la "mini-invasività" semplicemente l'esecuzione di un intervento chirurgico attraverso un taglio piccolo, ma la vera mini-invasività è una filosofia che mira alla riduzione del dolore, del discomfort, dell'insulto chirurgico e del sanguinamento, ponendo anche particolare attenzione alla rapidità del recupero.

Mininvasiva

In ambito ortopedico l'aggettivo indica una procedura ispirata ai concetti della "Mini Invasività" (v.)

Monocompartimentale

Riferito ad una protesi di ginocchio, il termine indica una "mini-protesi" che sostituisce solo uno dei tre compartimenti articolari del ginocchio. Le protesi monocompartimentali più comuni sono mediali, ma esistono anche le monocompartimentali laterali e le monocompartimentali femoro-rotulee

Protesi

In ortopedia, manufatto che introdotto chirurgicamente nel corpo è in grado di vicariare la funzione di un'articolazione malata, togliendo il dolore e restituendone la funzionalità

Protesi totale ginocchio

Manufatto che impiantato chirurgicamente nel ginocchio sostituisce un'articolazione patologica e dolorante, ripristinando la funzione ed eliminando il dolore. E' definita totale in quanto (a differenza delle monocompartimentali) sostituisce tutti e tre i compartimenti articolari del ginocchio.

Pubalgia

Letteralmente significa "dolore al pube". Si tratta di una sindrome dolorosa che può essere causata da problemi articolari all'anca (es. conflitto femoro-acetabolare), problemi tendinei o extraortopedici (urologici, viscerali, etc.)

Revisione protesica

In ortopedia, termine generico che indica una qualunque procedura chirurgica su di un'articolazione portatrice di una protesi. La revisione può consistere in interventi di minima (debridment tissutali, sostituzioni di parti sottoposte ad usura), fino al cambio completo di una protesi. Le cause della revisione possono essere molteplici: usura dei materiali, mobilizzazione, infezione, dolore persistente, conversione a protesi di altro tipo, miglioramento della biomeccanica

Tricompartimentale

Riferito ad una protesi del ginocchio, il termine indica la classica protesi totale del ginocchio (v.), in contrapposizione alle protesi monocompartimentali.

Visualizza tutto il glossario medico

Speciale Salute

Visto 3.816 volte
La protesi d'anca mininvasiva
15-05-2019 - Ortopedia
Visto 3.818 volte

Informazioni professionali

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 2003 presso Università degli Studi di Milano. Iscritto all'Ordine dei Medici di Milano.

Verifica dati su FNOMCeO.it »

Note e interessi

Chirurgia Protesica e Mininvasiva
dell'Anca e del Ginocchio

Curriculum vitae

 
 Laureato in Medicina e Chirurgia con 110/110 e Lode presso l'Università degli Studi di Milano, con tesi dal titolo Le sindromi da malallineamento dell'articolazione femoro-rotulea;
  Specializzato in Ortopedia e Traumatologia con 70/70 e Lode presso la II scuola dell'Università degli Studi di Milano, con tesi dal titolo La protesi totale del ginocchio: protesi a stabilizzazione posteriore e protesi a conservazione del legamento crociato posteriore. Due...

Leggi tutto

filosofie a confronto;
  Il dott. Caldarella ha completato la propria formazione protesica come allievo del Prof. Gianni Randelli presso il Policlinico San Donato di S. Donato Milanese e si è poi dedicato alla chirurgia del ginocchio con il Prof. Valerio Sansone e alla fissazione esterna (metodica di Ilizarov) con il Dr. Alexander Kirienko presso l'Istituto Clinico Humanitas di Rozzano (Milano). 
  Dal 2009 al 2016 ha lavorato come assistente presso il Centro di Chirurgia Protesica dell'Anca e del Ginocchio dell'Istituto Clinico Humanitas, diretto dal Prof. Lorenzo Spotorno e successivamente dal Prof. Guido Grappiolo. In seno a questa unità operativa ha prestato assistenza chirurgica al Prof. Reinhold Ganz, autorità riconosciuta a livello mondiale nella chirurgia dell'anca.
In questi 7 anni Il Dott. Caldarella ha partecipato a più di 3500 interventi chirurgici, eseguendone -come primo operatore- più di 700.
Al momento è Responsabile dell'Unità Operativa di Chirurgia Ortopedica Mini Invasiva dell'Istituto di Cura Città di Pavia. Presta la sua opera anche presso la Casa di Cura Columbus di Milano e la Clinica Quisisana di Roma. 
 Ad oggi il Dott. Caldarella, ogni anno, esegue da primo operatore circa 200 interventi.

Sito web

Social Network

Attività su Medicitalia

Il Dr. Emanuele Caldarella è specialista di medicitalia.it dal 2009.

È referente scientifico di medicitalia.it per la specializzazione di Ortopedia.

Elenco specialisti referenti d'area