Data: dal 06.12.19 al 07.12.19

Sede: Teatro Italo Argentino (AGNONE - IS)

Crediti ECM: 9

Presentazione:
Le Giornate Reumatologiche Altomolisane che si svolgerà a Agnone il 6 e 7 dicembre 2019 è giunto alla sua decima edizione. Nel corso dell’evento si affronteranno le problematiche correlate alla pratica clinica, ai meccanismi fisiopatogenteici delle malattie reumatiche. Guardare ai fattori di rischio e, su di essi, sviluppare politiche di sanità pubblica, è importante nella prospettiva di innalzare l’aspettativa di vita delle persone garantendone la qualità. Il congresso è stato ideato con l’intento di affrontare ad ampio spettro numerosi ambiti delle malattie reumatologiche alla luce delle più recenti e innovative opportunità terapeutiche, offerte da farmaci sempre più selettivi e specifici nel controllo del processo infiammatorio o autoimmune. Le cure sostenibili e i farmaci biosimilari saranno ampiamente discussi. Ampio spazio sarà inoltre offerto all’approccio interdisciplinare del paziente reumatico, al fine di favorire il confronto e la compartecipazione da parte delle diverse figure specialistiche coinvolte nella cura e nella diagnosi di tali patologie e/o delle loro manifestazioni extra-articolari. Durante il congresso saranno trattate alcune delle malattie reumatologiche più frequenti, quali le spondiloartriti e l’artrite reumatoide, altre malattie autoimmuni e infiammatorie sia dell’adulto che dell’età pediatrica, allo scopo di consentire l’ampliamento delle conoscenze in questo ambito, riducendo così per tali entità cliniche sia il ritardo diagnostico da parte del medico specialista che i tempi di accesso alle terapie più idonee. Di tali patologie saranno pertanto illustrati i percorsi diagnostici, terapeutici e classificativi, sulla base delle più recenti evidenze scientifiche internazionali. Per rendere fruibile ai convegnisti questo messaggio, l’evento scientifico si articolerà in tavole rotonde, che riguarderanno una ad una le principali patologie flogistiche ed autoimmuni come le artriti primarie, le vasculiti, le connettiviti e come l’offerta sanitaria reumatologica italiana cerca di rispondere al largo fabbisogno che tali patologie necessitano negli ospedali e sul territorio. Nel corso dell’evento saranno evidenziati le novità nell’ambito dell’assistenza al paziente reumatico nella Regione Molise con l’approvazione di un apposito PDTA e con il riconoscimento formale delle professionalità del settore. La finalità dell’evento è quella di informare tutti i professionisti della sanità sulla importanza delle diagnosi precoce e dei trattamenti più adeguati al fine di prevenire la disabilità e migliorare l’aspettativa di vita dei cittadini affetti da queste importanti patologie sistemiche con un occhio vigile sul buon uso delle risorse disponibili.
Franco Paoletti

Link al programma: http://www.ble-group.com/wp-content/uploads/2019/10/format-file-unico.pdf

Link iscrizione:

Email info/segreteria: info@ble-group.com