Foto del Dr. Giuseppe Antonio Privitera
Visita Medicitalia per info su Dr. Giuseppe Antonio Privitera, Dentista. Trova telefono, indirizzo dove riceve, patologie trattate e curriculum.

3.024 Consulti

120 Recensioni

Scheda vista 24.838 volte

Indice di attività:
52% attività +52
16% attualità +16
16% socialità +16
Dr. Giuseppe A. Privitera

Via Ferrante Aporti, 16 A - 95100 Catania (CT) IT - Mappa

15.0719882 37.513715

Vedi dettagli

Ultime recensioni ricevute

Grazie

Grazie Dottore, purtroppo ho perso un po' di fiducia in questo medico e preferirei cercare altri professionisti per risolvere il problema. Il fatto che ora il dente sia senza perno è una situazione normale? Può capitare appunto che non sia necessar

la ringrazio per la risposta, è quello che volevo sentire

Risposta veloce, esaustiva, chiara, gentile.

Ultimi consulti erogati

è possibile che la dentista voglia truffarmi?
24-02-2024 - Odontoiatria e odontostomatologia

Visto 80 volte

Ferita da fresa sottolinguale guarisce completamente?
24-02-2024 - Odontoiatria e odontostomatologia

Visto 60 volte

Recessione gengivale
24-02-2024 - Odontoiatria e odontostomatologia

Visto 51 volte

Sinusite dopo estrazione
24-02-2024 - Odontoiatria e odontostomatologia

Visto 35 volte

Viaggio post estrazione 2 denti del giudizio
24-02-2024 - Odontoiatria e odontostomatologia

Visto 73 volte

Ultimi articoli scientifici

Perché i denti da latte sono importanti?
24-08-2021 - Odontoiatria e odontostomatologia

Visto 8.110 volte

La pulpite: diagnosi e terapia
13-02-2021 - Odontoiatria e odontostomatologia

Visto 15.874 volte

Glossario medico

Bruxismo

consiste nel digrignamento dei denti con stridore. E' considerata una parafunzione, ovvero una funzione non finalizzata ad uno scopo. Si manifesta anche durante la notte. Si manifesta anche in seguito a stati psicopatologici (ansia, stress, tensione emotiva).

Carie dentale

Patologia molto diffusa, che interessa i tessuti duri del dente, provocando cavitazioni. Come cause si riconoscono i batteri del cavo orale, le difese immunitarie del paziente, e l'alimentazione con prevalenza di zuccheri raffinati.

Devitalizzazione

terapia medica in cui viene asportata tutta la polpa dentaria.

Disodontiasi

Patologia dell'eruzione, in cui quindi un dente non erompe normalmente in arcata. Ad essa si associa la pericoronarite, una infiammazione dello spazio pericoronarico, determinata dai batteri. Frequente nel terzo molare (dente del giudizio).

Endodonzia

Branca specialistica dell'odontoiatria che si occupa dello studio delle malattie e relative terapie della polpa dentaria.

Flogosi

E' un sinonimo di infiammazione.

Fluoro

Elemento indispensabile per favorire la rimineralizzazione del dente e agente anti-carie. Si trova nei dentifrici e in diversi collutori.

Fluoroprofilassi

Si intende la prevenzione di malattie cariose con il fluoro. Può essere sistemica o topica. La sistemica si effettua in gravidanza o nel bambino in fase di accrescimento, fino all'eruzione dei denti permanenti, per potenziare la struttura dentale; quella topica si effettua con l'uso soprattutto di dentifrici o collutori per favorire la rimineralizzazione dei denti e impedire l'azione cariogena dei batteri.

Linfonodi

Ghiandole che si trovano in tutto il corpo e fanno parte del sistema linfatico. Si occupano della distruzione di agenti patogeni, ospitando cellule del sistema immunitario.

Odontoiatria conservativa

Branca dell'odontoiatria che si occupa del restauro e terapia del dente affetto da lesione cariosa.

Polpa dentaria

Tessuto connettivo presente all'interno del dente che ingloba tutto l'apparato vascolo-nervoso del dente stesso.

Sedazione cosciente

Si intende un trattamento odontoiatrico o di altra specialità in cui il paziente riceve una dose di ansiolitico o di protossido d'azoto per affrontare meglio l'intervento, superare l'ansia e collaborare meglio. Il paziente però si presenta cosciente, con mantenimento dell'attività respiratoria e assistenza di personale qualificato anestesiologico.

Sinusite odontogena

Infiammazione dei seni paranasali, principalmente il mascellare, provocata da problematiche odontoiatriche, come lesioni periapicali dei canini, impianti dentali che irritano la membrana di Schneider, ecc.

Terapia canalare

Sinonimo di devitalizzazione. Ne è il termine medico.

Informazioni professionali

Laureato in Odontoiatria nel 2016 presso Università degli studi di Catania. Iscritto all'Ordine degli Odontoiatri di Catania.

Specialista in:

Verifica dati su FNOMCeO.it »

Note e interessi

Endodonzia con ingrandenti;
Odontoiatria conservativa;
Chirurgia Orale;
Medicina Orale.

Curriculum vitae

Mi laureo in Odontoiatria e Protesi Dentaria nel 2016 presso l'ateneo dell'Università degli studi di Catania. Sono iscritto all'Ordine dei Medici e Odontoiatri di Catania n° 1280- sezione Odontoiatri. Ho frequentato il corso semestrale di endodonzia Clinica tenuto dai dott.ri Mangiameli e Lizio, Catania, 2017. Ho frequentato il corso annuale di Endodonzia Clinica e Chirurgica con il dott. Emanuele Ambu, Bologna, 2018. Ho frequentato il corso di Endodonzia Clinica con il dott....

Leggi tutto

Sito web

Social Network

Attività su Medicitalia

Il Dr. Giuseppe Antonio Privitera è specialista di medicitalia.it dal 2021.