I danni al cervello causati dal fumo

PsicologoData pubblicazione: 13 gennaio 2013

Un recente studio svolto dai ricercatori britannici A. Dregan, R. Stewart R e M.C. Gulliford per indagare l'associazione tra rischio cardiovascolare e declino delle funzioni mentali in persone di oltre 50 anni di età, ha riscontrato che le prestazioni peggiori riguardano i fumatori.

Lo studio ha coinvolto circa 9.000 persone in tre periodi distinti: all’inizio della ricerca, dopo quattro anni e dopo otto anni; da tale studio è emerso innanzitutto che coloro che erano maggiormente a rischio di infarto e ictus presentavano anche un consistente impoverimento delle funzioni mentali.

Per quanto riguarda funzioni come memoria, attenzione, capacità di apprendimento, abilità linguistica e altre capacità cognitive, i soggetti fumatori hanno fornito prestazioni peggiori rispetto ai non fumatori.

In particolare, il fumo di sigaretta si è rivelato il fattore maggiormente correlato al rischio di demenza e di Alzheimer.

Si tratta quindi di un'ulteriore conferma della nocività del fumo e di come i danni che provoca alla salute siano stato finora sottovalutati e non sufficientemente considerati.

A quanto pare invece, simili danni non risparmiano nessun fumatore, nemmeno coloro che sono convinti che "... ma io mi sento a posto... tanto a me non capita..."; credo perciò che l'argomento meriti qualche riflessione.

Fonte:

Dregan, A., Stewart, R., Gulliford, M.C.

Cardiovascular risk factors and cognitive decline in adults aged 50 and over: a population-based cohort study. Age and Ageing, Nov 2012.

Autore

Specialista cancellato
Psicologo

1 commenti

#1
Utente 288XXX
Utente 288XXX

Studio molto interessante! come del resto la stragrande maggioranza di quelli fatti in questo campo... http://www.vaporeblu.it/articolo-quanto-fa-male-il-fumo-della-sigaretta-elettronica Ma dato che la Sigaretta Elettronica insieme alle Gomme e Cerotti alla Nicotina, rientreranno mai tra i campioni di controllo per questi test, in modo da capire anche in che misura la nicotina in se provoca danni alle persone...

Guarda anche fumo 

Vuoi ricevere aggiornamenti in Psicologia?

Inserisci nome, email e iscriviti:

* Autorizzo il trattamento dei miei dati da parte di Medicitalia s.r.l. per finalità di marketing telefonico e/o a mezzo posta elettronica o ordinaria, compresi l'invio di materiale pubblicitario, la vendita diretta e lo svolgimento di indagini di mercato.

Cliccando su iscriviti acconsento al trattamento dei dati personali come da privacy policy del sito.

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test

Contenuti correlati