Amenorrea causata da stress ?

Salute: confronti e condivisioni tra utenti


555xxx
utente 
Buongiorno, sono una ragazza di 20 anni alta 1,57 M per 46 kg di peso. Mi stavo chiedendo come calcolare il mio imc e se qualcuno mi può aiutare a capire se sono sottopeso o meno. Da 3 mesi non ho più il mio ciclo mestruale, e in questi ultimi 3 mesi ho perso tanto peso.. e sono sempre in uno stato di angoscia. Faccio anche attività fisica 4/5 volte a settimana. Qualcuno può aiutarmi a capire ?
#1  
     

559xxx
utente 
Se ti puó aiutare ho trovato questo per il calcolo
BMI = peso in kg / (statura in metri * statura in metri)

In un individuo (che chiameremo Mario) con statura 1,75 m (175 cm) e peso 70 kg, l'operazione corretta è:

BMI di Mario = 70 / (1,75)2 = 22,9
Categoria BMI range - kg/m2
Sottopeso severo < 16,5
Sottpeso da 16,5 a 18,4
Normale da 18,5 a 24,9
Sovrappeso da 25 a 30
Obesità primo grado da 30,1 a 34,9
Obesità secondo grado da 35 a 40
Obesità terzo grado > 40

Comunque ho letto che l'eccessiva attività fisica puó andare a diminuire le mestruazioni o a farle saltare, credo che consultare il proprio medico sia la cosa migliore anche per le cose che magari sono cavolate.
#2  
     

602xxx
utente 
Due anni fa avevo sviluppato un disturbo alimentare per cui mangiavo pochissimo, a volte facevo addirittura dei digiuni, ero sempre debole, mi ammalavo spesso e il ciclo non mi era venuto per 6 mesi! Le variazioni di peso da quello che ho capito possono alterare il ciclo mestruale ma la cosa a cui devi far attenzione è di star mangiando abbastanza, perché il ciclo alterato è solo un campanello d'allarme, se mangi troppo poco ti sentirai anche stanca, senza forze e magari anche giù di morale. Secondo me se il ciclo non ti torna dovresti comunque fare una visita medica
#3  
     

456xxx
utente 
Ciao, quando ero dimagrita troppo ed ero sottopeso mi è sparito il ciclo per 7 mesi, tornato solo quando ho recuperato un po' di grasso.

E' normale, forse dovresti reingrassare un pochino e rilassarti.
(ovviamente escludi una gravidanza con un test se ci sono le condizioni per poterci pensare).

Se persiste meglio sentire un medico
#4  
     

Inserisci qui sotto tua risposta

Esegui l'accesso per inserire la tua risposta