Blocco mentale per sensi di colpa

Salute: confronti e condivisioni tra utenti


493xxx
utente 
Salve, ho 27 anni e sono uno studente di economia fuori corso. Ritardo dovuto a varie situazioni: da una storia andata male, alla poca convinzione di ciò che facevo. Da poco ho ripreso a dare esami, me ne mancano 9, ma mi sento costantemente in colpa per la mia situazione, mi sento sempre inadeguato in mezzo alle persone, anche di famiglia, e penso costantemente di essere un incapace fallito. A tutto ciò si unisce la paura di non realizzarmi e questo mi rallenta nello studio. Avete consigli su come non farmi influenzare da questi miei pensieri? Grazie!
#1  
     

599xxx
utente 
Ciao, mio figlio è in una situazione simile e credo che sia normale in questo momento storico, l'unica cosa che posso consigliarti (oltre che parlare con un professionista), è di fare solo ciò che ti fa stare bene, vedrai che la tranquillità ti aiuterà ad uscirne.
In bocca a lupo
#2  
     

Inserisci qui sotto tua risposta

Esegui l'accesso per inserire la tua risposta