Gardnerella incurabile :(

Salute: confronti e condivisioni tra utenti


552xxx
utente 
Vi spiego la situazione: diverso tempo fa mi è stata diagnosticata la candida e la gardnerella. Il medico mi prescrive una cura fatta di ovuli e creme meclon, lavanda vaginale e antibiotico fluconazolo. Per il mio ragazzo prescrive solo il fluconazolo. Alla fine, dopo i 10 giorni di trattamento la candida scompare ma la gardnerella resta dopo il tampone positivo alla gardnerella il ginecologo mi consiglia altri dieci giorni con gli stessi prodotti (tranne il fluconazolo)...niente, stesso risultato di prima. Allora mi propone di provare con 20 giorni. Niente di nuovo.Durante questi cicli avevo sospeso i rapporti col mio ragazzo. Il medico dice che per lui non serve la cura. Poi mi ha detto di continuare a prendere gli ovuli ecocillin tra un ciclo di cure e l'altro. Ora mi ha detto di provare con l'antibiotico flagyl 2 volte al giorno per 10 giorni piu ecocillin. Se non funziona dice che me la devo tenere e conviverci sono disperata e non capisco perchè si ostini a darmi farmaci col metronidazolo visto che pare non faccia effetto...non esistono altri farmaci con altri principi?? E siamo sicuri che non deve curarsi il mio ragazzo??
#1  
     

552xxx
utente 
Ah, e aggiungo: mi conviene usare ecocillin per diversi giorni e poi iniziare la cura con l'antibiotico flagyl, oppure inizio già?
Ed esistono farmaci tipo ecocillin che si possano assumere per via orale? Perchè starò via per diversi giorni e non avrò un frigo in cui poter mettere gli ovuli...altrimenti starò senza prendere nulla per quei giorni ;(
#2  
     

Inserisci qui sotto tua risposta

Esegui l'accesso per inserire la tua risposta