Non si capisce se sia un Ernia inguinale o no

Salute: confronti e condivisioni tra utenti


520xxx
utente 
Salve a tutti, sono nuovo del forum e non so se ho sbagliato categoria, nel caso mi scuso.
Volevo porvi un mio problema che mi assilla da ormai 1 mese.

Ho 27 anni e faccio il musicista, spesso mi ritrovo a girare per locali/serate dove devo (per forza) scaricare casse, cassoni, strumentazione pesante, etc, insomma cose abbastanza pesanti, anche con l'aiuto di più persone insieme.

Durante le serate, da un po' di mesi, sentivo dei piccoli "picchi" nel testicolo sinistro che poi col passare del giorno dopo, mi passavano subito..
Mi capitava saltuariamente, mai di continuo tanto da dovermi preoccupare come se avessi qualche problema serio.

Ultimamente però nella serata di capodanno, mi è ricapitato, e mi sono detto "caspita, però capita spesso!", e dato che sto per trasferirmi fuori dall'Europa, ho deciso di fare tutti i controlli necessari..
E qui arriviamo al dunque.

Il dottore mi ha detto (tastandomi nei vari punti: testicoli, sopra al pene dove potrei avere delle ernie) che ho delle lievi ernie, ma nessun problema serio, posso continuare così, e mi ha detto di andare a fare un ecografia per saperne di più, ma comunque da non preoccuparmi..

Fatta l'ecografia da quelle parti (testicoli, appena sopra dove possono starci delle ernie etc), mi hanno detto che non ho nulla, che sto benissimo! e che potrebbero essere infiammati gli infonodi nei testicoli..

Da qui non mi tornavano le cose perché entrambi hanno detto 2 cose diverse..

Così decido di tornare dal dottore e fargli vedere i risultati, dove mi dice che sto bene,
affermando che "è normale che non ti hanno trovato nulla, l'ernia esce fuori quando fatichi, non quando sei sdraiato e rilassato.. ti si presenta infatti quando fatichi, l'ernia, esce e rientra subito, e ti da fastidio... Quando ti si ripresenta, prendi un antinfiammatorio, un OKI, non ci sono cure, questo è....."

Ok ora non so più cosa pensare... Oggi il testicolo sinistro con la presunta ernia mi fa male da stamattina, e io non so più ne a chi credere, ne credo sia possibile che io a 27 anni dovrò andare avanti a vita con OKI appena mi da fastidio, etc e che dovrò faticare meno possibile (diamine ho 27 anni! faticherò per forza nella vita, non posso rinunciare alla maggior parte dei lavori.. e sto anche per cambiare paese!!).

Non so più che pesci prendere... aiutatemi per favore..
Grazie mille a tutti.
#1  
     

522xxx
utente 
Hai fatto una eco scrotale ?
Epididimo, funicolo...
#2  
     

Inserisci qui sotto tua risposta

Esegui l'accesso per inserire la tua risposta