Quando effettuare la visita andrologica

Salute: confronti e condivisioni tra utenti


528xxx
utente 
Salve,
ho 36 anni e non ho mai fatto una visita andrologica. Sono andato dal mio medico generico più volte chiedendo se dovessi fare una visita andrologica non avendo mai avuto alcun tipo di controllo nella zona dei genitali, né da lei né da un andrologo. Lei mi ha risposto che se non ho fastidi, dolori etc non c'è motivo di farla. Io leggo però spesso in Internet che la visita sarebbe opportuna farla più volte indipendentemente dai fastidi. Secondo voi è consigliabile fare una visita di controllo andrologica invece? Grazie
#1  
     

466xxx
utente 
Ti dico la mia esperienza, ho 29 anni, ho voluto fare la mia prima visita andrologica in seguito a disfunzione erettile (causata da stress per i miei frequenti viaggi) che dopo un paio di giorni da quando si era presentata non c'era più.
L ho voluta fare lo stesso poiché non ne avevo mai fatte, mai avuto dolori né niente;è stata la mia salvezza perché ho scoperto di avere un tumore in fase ancora iniziale al testicolo sinistro e quindi ho preso il male in tempo per i necessari provvedimenti.
Ora cerco di invogliare quante più persone possibili a farsi i Controlli, prenderteli quelli 80/100 euro che sono e fatevi le visite!! Purtroppo certe cose, arrivano e sono asintomatiche, quando invece ci sono i disturbi sono gia in fase avanzata.
Non voglio farti paranoie, ma il messaggio sarà da monito agli altri utenti che leggeranno.
Un caro saluto a tutti
#2  
     

528xxx
utente 
Ti ringrazio molto di aver condiviso la tua esperienza e in effetti sono intenzionato a fare una visita di controllo proprio perchè non credo di essere in grado di diagnosticarmi da solo un qualsivoglia problema. Grazie mille
#3  
     

466xxx
utente 
Ti diro di piu',all'esame obiettivo (cioè palpando) il dottore non mi ha sentito nulla,fortunatamente aveva pero' l'ecografo e da li è risultata "l'area ipoecogena" che poi si è rivelata essere una neoplasia allo stadio iniziale,ripeto,certe cose finche sono piccole (ma comunque ci sono) sono completamente asintomatiche.
In bocca al lupo per tutto,facci sapere come andrà,anche se sono sicuro che sara tutto ok

Saluti
#4  
     

Inserisci qui sotto tua risposta

Esegui l'accesso per inserire la tua risposta