Come si calcola il rischio reale per il tumore al seno

Storie di Ragazze Fuori di Seno

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio

 Pagina 21702 di 21881:  « Precedente  1  ...  21701  21702  21703  ...  21880  21881  Successivo » 

Isa55
utente 
Buon pomeriggio Rfs!

Stamattina sono stata latitante perché ho fatto la seconda dose Pfizer! e poi shopping in un centro commerciale nuovo a ridosso del punto vaccinale!
Comunque ho lanciato stamattina fili colorati per le Rfs in agenda!

Monica
Buon anniversario e goditi questa giornata!
#325,516  
     

Isa55
utente 
Grazie Nella48
#325,517  
     

Isa55
utente 
Io ci sono!
#325,518  
     

Sonia1994
utente 
Buonasera Gentile Dott.re e ragazze del forum,

vi riassumo la mia situazione iniziata a gennaio di quest'anno.

Sonia, ragazza di 27 anni di Padova faccio ecografie al seno ogni anno, ogni 6 mesi se c'è qualcosa da controllare.

Inizio a prendere la pillola NOVADIEN a gennaio per problemi ginecologici (corpo luteo, dolori forti in ovulazione) intorno al 15.01.21.

Da quel momento iniziano dolori al seno bilaterali molto intensi, che vanno avanti anche a febbraio e marzo e talvolta anche per parte d'aprile (quando l'ho interrotta)e maggio intermittenti.

Per questi dolori a fine gennaio vado a fare un'eco al seno da un primario di radiologia, il quale non nota nulla ai miei seni tranne il fibroadenoma che ho a dx di 1cm (da anni).
Nota invece "numerosi linfonodi modicamente aumentati di volume reattivi nei cavi ascellari di sinistra e di destra, con predominanza a sinistra e minuscolo linfonodo intramammario sempre a sinistra".

Nel cavo ascellare di sinistra io sento due linfonodi grandi come una mandorla alla palpazione e questo da gennaio!

Non sono affatto piccoli e non sono stati indicati come misure nel referto dell'ecografia.

Qui inizia la mia preoccupazione e il mio tormento: questi linfonodi non se ne sono mai andati da quando li ho scoperti e temo un tumore al seno sinistro occulto/non visibile con l'ecografia.

I linfonodi mi scappano a destra e a sinistra tra le dita quando li cerco, sono morbidi, ma ci sono da ripeto mesi.

Il 19. 05 rifaccio l'ecografia al seno di testa mia da un'altra ecografista per dei chiarimenti in merito a questa situazione e per dolori ad ascella braccio/scapola/costole e seno sinistro.

Anche questa volta al seno sinistro e destro tutto negativo e sebbene l'ecografista sia passata sopra ai linfonodi, mi ha solo comunicato questo "sono linfonodi reattivi di 1cm, sono piccoli" e non ha scritto nulla nel referto riguardo a loro.
Quando le ho detto "senta qui a sinistra Dott.ssa, ce n'è uno bello grande e anche un altro", lei non è riuscita a sentirlo con le dita perché ero piena di gel e mi sa che non è riuscita a vederlo con l'ecografo perché mi ha risposto "sarà profondo": ma se lo sento subito con le dita!

Sono preoccupata, non credo sia normale che questi linfonodi siano rimasti così tutti questi mesi senza scendere e vorrei capire se sono stata negligente nel comportarmi in questo modo, avrei dovuto fare di più?

Cosa posso fare ora?

Ho eseguito diverse analisi del sangue approfondite da fine dicembre ad aprile, tra cui l'elettroforesi delle proteine con ALFA 1 e BETA 1 lievemente superiori al limite massimo. Ho fatto spesso anche VES, PCR, a fine dicembre immunofenotipizzazione e ldh, fegato reni e pancreas funzionano bene e dalle eco addominali e tac addome completo che ho fatto (per problemi all'intestino risolti) si evince solo una milza ai limiti superiori della norma (11cm).

Ora il 15. 06 andrò dal mio medico di base e le esporrò la questione, ma la mia preoccupazione è che sia un tumore occulto al seno con interessamento linfonodale (ho letto in internet esperienze così).

Soprattutto perché i più grossi non gli hanno visti né misurati in due ecografisti!

Ed entrambi mi hanno detto "può rifare il controllo tra un anno".

Il primo ecografista posso capirlo perché i linfonodi erano di recente insorgenza, ma la seconda avrebbe dovuto dirmi qualcosa in più io credo.

Fatemi sapere cosa posso fare per capire la loro natura e avere una diagnosi, grazie... mi sento "arrivata in ritardo" rispetto il periodo di insorgenza.

Oggi in ovulazione mi fanno malissimo (ascella, scapola e braccio compreso), anche perché ahimé li ho toccati troppo.

Edit: Aggiungo che ho avuto prima mestruazione 12 anni, non fumo, non bevo, ho avuto 3 interruzioni di gravidanza nella mia vita, nonna materna viva 95enne con cancro al seno sinistro e poi destro. Tutte le mie zie (3) e mamma nessun caso di tumore al seno e hanno tutte più di 60 anni e mamma 57 anni. Mangio verdura e frutta abbondante tutti i giorni, faccio attività fisica moderata tutti i giorni ma sono comunque in sovrappeso (1.71 per 77kg). Radiazioni nella mia vita le ho prese tante per la prima volta il tra il 27 marzo e 6 aprile, con la tac addome in ospedale il 6.04 (11.67msv) + raggi addome in bianco e raggi femore, bacino il 27.03 sempre in ospedale per forti dolori camminando per un mese.

Soni94
#325,519  
     

Speranza
utente 
Nina74:
Oggi il tuo caffè aveva un sapore di leggerezza, con una carica incredibile, che mi messo voglia di fare tante cose.
Mi sento così piena di energia, ma cosa hai messo dentro?

Tesoroooo, amore, tanto amoreeee e un po' di magia
#325,520  
     

Bibi82
utente 
Buongiorno, io ci sono

Buon anniversario Monica

Benvenute alle nuove arrivate
#325,521  
     

Bibi82
utente 
614033
Benvenuta, hai fatto molto esami, forse molti di più del necessario.
Lascia stare le storie che trovi su internet sui tumori occulti, Google non è un medico.
Tutti gli esami, ecografie ecc andrebbero visionati e integrati con la visita di un senologo. In questo modo avrai l'occasione di fare sentire i linfonodi (potrebbero essere anche altro, ghiandole del sudore, lipomi ecc).
Considera che i linfonodi reattivi delle dimensioni che descrivi non sono patologici e il tumore purtroppo non è mai doloroso.
Più tardi ti risponderà il doc, vedrai che troverai la soluzione. Nel frattempo firmati con un nome di fantasia
#325,522  
     

Ikigai
utente 
Controllo oncologia ok, prossima tappa eco/mammo a fine mese. Vi racconto la visita (non mi vedeva da 6 mesi)

Io:Buongiorno
Onco-simpatia: Buongiorno, effetti collaterali?
Io: i soliti, ma sopportabili.
(Ndr. Intanto che parlo, annota gli esiti degli esami al pc e si rende conto che non mi è stata prescritta la visita senologica)
Onco-simpatia: questo è l'elenco degli esami per la prossima volta. Si può spogliare che la mia collega la visita.
(Io: Lettino-visita-mi risiedo)
Io: mi sembra stia procedendo bene
Onco-simpatia: in base al suo rischio percentuale stiamo procedendo però non sappiamo come andrà,
la terremo monitorata per i prossimi 10 anni.La terapia è quella giusta, ma il tumore potrebbe fare resistenza. Altre domande? Altrimenti ci vediamo a Dicembre, salvo venga fuori qualcosa dall'eco o mammo.
Io: No
Onco-simpatia: arrivederci
Io: arrivederci. Lascio la porta aperta che fa caldo.

Durata visita circa 7 minuti. Mio marito, che mi aspettava fuori, cronometrava
Eh niente, a me fa già ridere così
#325,523  
     

Bibi82
utente 
Ikigai
Bene che sia tutto ok, ma è sempre stata così ottimista e rassicurante?
#325,524  
     

PRIMULA66
utente 
ikigai allucinante
Ho capito che il dott. Catania è unico...ma qualcuno che gli si avvicini, mai???
#325,525  
     

Speranza
utente 
Isa55:
Stamattina sono stata latitante perché ho fatto la seconda dose Pfizer! e poi shopping in un centro commerciale nuovo a ridosso del punto vaccinale!


Hai fatto benissimo!!!
Come stai?
#325,526  
     

Ikigai
utente 
Bibi82
PRIMULA66

È sempre stata così, anzi peggio. Stasera che ho più tempo vi racconto la prima visita perché quella si che fa ridere...
Per fortuna ho incontrato il Dottor Catania, voi RFS e tutto il blog!

Visita ok, il resto tombino
#325,527  
     

Sonia1994
utente 
Ciao Bibi82,

piacere di conoscerti.

So che Google non è un dott.re, ma la spiccata lateralità a sinistra di questo disturbo mi mette ansia. Fossero entrambe così, le ascelle, sarei più serena.

Invece i linfonodi sono facilmente palpabili solo a sinistra, non so perché ancora.

Martedì andrò dal medico di base e vedrò di farmi prescrivere una visita senologica.

Un'eco ai linfonodi non so se farla o meno, vorrei capire da dove arrivano e perché non si sgonfiano.

Soprattutto oggi fanno di nuovo male...
#325,528  
     

Dada 62
utente 
614033
Ciao Sonia! Benvenuta!
La risposta di Bibi è giusta
Bibi82:
Lascia stare le storie che trovi su internet sui tumori occulti, Google non è un medico.
Tutti gli esami, ecografie ecc andrebbero visionati e integrati con la visita di un senologo. In questo modo avrai l'occasione di fare sentire i linfonodi (potrebbero essere anche altro, ghiandole del sudore, lipomi ecc).
Considera che i linfonodi reattivi delle dimensioni che descrivi non sono patologici e il tumore purtroppo non è mai doloroso.
Più tardi ti risponderà il doc, vedrai che troverai la soluzione. Nel frattempo firmati con un nome di fantasia



Ikigai
No vabbè
Da tombinare pure l'Oncologa!
Cambiala subito...
Non siamo numeri
Ti abbraccio
#325,529  
     

Dada 62
utente 
Isa
Vaccinata!

Mia nipote è riuscita a sistemare lo Spid ed a spiegarmi come si fa ad usarlo
Tanta pazienza con la zia
#325,530  
     

 Pagina 21702 di 21881:  « Precedente  1  ...  21701  21702  21703  ...  21880  21881  Successivo » Top

Inserisci qui sotto tua risposta

Esegui l'accesso per inserire la tua risposta