Una equipe di chirurghi plastici-anestesisti-rianimatori-endocrinologi e nutrizionisti, guidati dal Prof. Beniamino Palmieri (Università di Modena) ha messo a punto questo originale progetto di correzione ricostruttiva e plastico-estetica di patologia della parete addominale con rimodellamento cosmetico del profilo e riduzione del peso corporeo. Ciò si ottiene integrando una dieta chetogenica perioperatoria (dieta che predispone al dimagrimento) col ripristino della funzionalità della parete addominale, eventualmente anche con uso avanzato di reti (round mesh ed altre) e di lipoemulsione ultrasonica.
Intraoperatoriamente, viene sottratto un certo volume di tessuto adiposo (il maggiore
possibile, compatibilmente con la tecnica chirurgica) predisponendo il paziente ad attivare
anche nelle settimane successive la lipolisi (cioè il discioglimento del grasso superfluo).
Nell’immediato postoperatorio viene intrapresa assistenza fisioterapica rivolta ad ottimizzare
il ripristino delle funzioni muscolari allo scopo di proseguire il processo di combustione dei
grassi con dispendio energetico attivo.
Risultati:
- miglioramento del profilo corporeo, superiore alle tecniche tradizionali;
- riduzione perioperatoria del peso da 5 a 7 Kg;
- miglioramento posturale (valutato pre e postoperativamente), specie di prevenzione di
lombalgie e di alcuni disturbi della minzione femminile;
- correzione di ginecomastia associata, senza cicatrici (per pazienti di sesso maschile)
I PAZIENTI DOPO L’INTERVENTO VENGONO DIMESSI CON UN CALO DI PESO CORPOREO SIGNIFICATIVO E CON UN NOTEVOLE MIGLIORAMENTO ESTERIORE MA ANCHE DELLA ATTIVITA E TONICITA’ MUSCOLARE.
https://www.youtube.com/watch?v=cbzhGL9X0NM

Storia del metodo: la messa a punto di questa tattica chirurgica è frutto di numerosi studi eseguiti presso l’Università di Modena (vedi Bibliografia) e riguardanti la risposta metabolica al rimodellamento del grasso corporeo, al ripristino funzionale dei muscoli della parete addominale, alla nutrizione perioperatoria, all’uso di reti a scopo contenitivo e di supporto della postura e della funzionalità vertebrale. L’utilizzo integrato di tecniche anestesiologiche, nutrizionali, riabilitative sullo sfondo dell’atto chirurgico, ha consentito di attuare in una sintesi efficace, una tipologia di intervento che coniuga la funzionalità con l’estetica ed il benessere psicofisico, derivante da un sensibile miglioramento dell’immagine di sé, con una migliore capacità di attivare le funzioni articolari e muscolari del corpo al fine di mantenere un equilibrio di peso.
INIDCAZIONI alla PROCEDURA:
Sventramenti addominali, laparoceli, ipotonia dei muscoli ventrali con lombo algie e
lombosciatalgie ed alterazioni della postura, sovrappeso con accentuazione della adiposità
addominale, diastasi dei muscoli retti dell’ addome, ventre pendulo postpartum, esiti di interventi ginecologici con incisione dei muscoli addominali e residua ipotonia e protrusione della parete addominale.
ADDOMINOPLASTICHE ESTETICHE CON ASSOCIATA LIPOSUZIONE E RIDUZIONE DEL PESO CORPOREO: patologia addominale ventrale maschile con ventre pendulo (con focus anche su eventuale ginecomastia senza cicatrici).
CONSULTAZIONI per accedere alla indicazione chirurgica:
PROF. BENIAMINO PALMIERI
Email: palmieri@unimo.it.
Tel. 335 33 29 00
Servizio di Anestesia e Rianimazione Villalba
Via di Roncrio 25, Bologna
Tel. 051 6443417
Esami preoperatori richiesti:
- emocromo
- VES
- PCR
- glicemia (ed eventuale curva da carico glucidico)
- creatinina
- elettroforesi
- colesterolo e assetto lipidico
- elettroliti
- protidemia ed elettroforesi
- colinesterasi
- esami urine completo
- fibrinogeno, FDP, test di coagulazione, INR
- T3, T4, TSH, anticorpi anti-tiroide
- prolattina basale
- metabolismo basale
- test di funzionalità respiratoria
- impedenzometria
- esame nutrizionale
- test kinesiologi
- scheda interspecialistica individuale e programma chirurgico riabilitativo mirato


Bibliografia
1. Palmieri B, Grappolini S, Blandini D, De-Anna D, Savio S, Ferrari P, Ferrari G, William P,
Campanini I, Guido V, Tenchini P, Benuzzi G, Palmieri L. New abdominal wall reconstruction
technique with a plastic-rehabilitative intent (back pain improvement). Chir Ital. 2004 Jul-
Aug;56(4):529-38.
2. Palmieri B, Bosio P, Catania N, Gozzi G. Lipoemulsification versus lipoaspiration. Comparison of
intraoperative blood loss and surgery time. Minerva Chir. 1997 Jun;52(6):801-5.
3. Palmieri B, Grappolini S, Benuzzi G. The encircling mesh in abdominal wall surgery: rationale and
technical details of a dorso-ventral physiological restoration. Br J Plast Surg. 2004 Apr;57(3):228-
37.
4. Palmieri B, Benuzzi G. Circumferential mesh in abdominal wall reconstruction: indications,
technical notes and case report. Ann Plast Surg. 2003 Nov;51(5):439-45.
5. Palmieri B, Gozzi G, Palmieri G, Marzona L. An experimental study of the use of synthetic meshes
in large abdominal eventrations. Minerva Chir. 1999 Jul-Aug;54(7-8):537-43. Italian.
6. Palmieri B, Capone S, Iannitti T. Overweight and surgical procedures: a proposal for a compatible
dietary regimen - MINERVA MEDICA , 2011. 57(1): 23-8.
7. Iannitti T, Palmieri B. The obese patient: clinical effectiveness of a high-protein low-calorie diet
and its usefulness in the field of surgery. Minerva Gastroenterol Dietol. 2010 Jun;56(2 Suppl 1):1-
65. Review.
8. Palmieri B, Bosio P, Palmieri G, Gozzi G. Ultrasound Lipolysis and Suction Lipectomy for
Treatment Of Obesity. The American Journal Of Cosmetic Surgery, 1997; VOL 14 N.3.
9. Palmieri B. Chapter 64: Metabolic And Clinical Studies Of Liposuction In Obesity. Book:
“Liposuction: Principles And Practice”, Editors: Shiffmann MA, Di Giuseppe A. 2006;64:434-38.
Springer.
10. Palmieri B. CHAPTER 65: Large-Volume Liposuction For The Treatment Of The Metabolic
Problems Of Obesity. Book: “Liposuction: Principles And Practice”, Editors: Shiffmann MA, Di
Giuseppe A. 2006;65:439-42. Springer.
11. Palmier B. THE ROUND MESH IN AB THE ROUND MESH IN ABDOMINAL WALL
SURGERY (RATIONALE AND TECHNICAL DETAILS OF AN ORIGINAL DORSOVENTRAL
PHYSIOLOGICAL RESTORATION). First International Scientific Distance Congress
on Spine and Spinal Cord Surgery "InterSpine - 2004", Saint-Petersburg, Russia, September, 2004.