Uno dei quesiti che spesso giungono nel nostro portale www.medicitalia.it appartengono ad un dubbio che molti pazienti di sesso maschile, riportano riguardo le condizioni della pelle e delle mucose del proprio organo genitale:

Le domande su questo tema appartengono a condizioni che insorgono primariamente a carico del foglietto prepuziale e del glande.

Arrossamento, secchezza estrema della pelle e delle mucose, una secrezione nuova, delle disepitelizzazioni della mucosa del glande e della pelle che lo ricopre, un odore sgradevole che prima non c'era, una mucosa arrossata, oppure macchie rosse o ancora puntini rossi sul glande e sul prepuzio.

Fra i sintomi più dichiarati dagli utenti, il prurito, il bruciore ed il pizzicore, ma sovente, anche nessun sintomo può essere provato, nonostante la persistenza dei quadri elencati.

Questo corollario di segni e sintomi può avere una accezione comune:

BALANOPOSTITE o BALANITE

 

Vediamo cosa fare e cosa NON fare in un presunto caso di Balanopostite / Balanite:

a) evitare da subito i rapporti sessuali non protetti

b) evitare applicazioni di topici o farmaci da banco senza una precisa diangosi

c) evitare detersioni aggressive e multiple nella speranza di limitare i segni

d) produrre in tempi ragionevolmente brevi una visita Dermatologica Venereologica

e) non applicare nulla prima della visita e non detergere nell'immediatezza della stessa


Ricordiamo ancora che è il Dermatologo Venereologo a seguire casi di questo genere, sia al livello diangostico sia terapeutico.

A tal proprosito ci permettiamo di presentare un nostro nuovo Sito monotematico di approfindimento su questo tema: http://www.balanopostite.it

Per comprendere i principali quadri patologici, valutare direttamente alcune immagini di balanopostiti / balaniti particolari, avere degli orientamenti sulla diangosi e sulle novità diagnostiche, oltrechè osservazioni sulle terapie.

Ricordiamo naturalmente i tanti articoli, news ed approfondimenti personali e non presenti su questo tema, nel portale: http://www.medicitalia.it