Si avvicinano le feste natalizie e tutte le gestanti sono preoccupate sul tipo di alimentazione,cosa posso mangiare?

Sento il dovere di dare dei consigli.

In gravidanza è consigliata un'alimentazione variata, secondo la National Collaborating Centre for Women's and Children's Health.

Tutti noi, ginecologi e non, siamo tenuti ad informare le donne in gravidanza del fatto che alcuni tipi di alimenti possono rappresentare un rischio per madre e feto:

 

  • formaggi a pasta molle derivati da latte crudo e muffe, come Camembert, Brie e formaggi con venature blu
  • patè, inclusi quelli di verdure
  • fegato e prodotti derivati
  • cibi pronti crudi o semicrudi
  • carne cruda o conservata, come prosciutto e salame
  • frutti di mare crudi,come cozze e ostriche
  • pesce che può contenere un'alta concentrazione di METIL-MERCURIO, come tonno (il consumo deve essere limitato a non più di due scatolette di media grandezza o una bistecca di tonno a settimana), pesce spada, squalo.
  • latte crudo NON PASTORIZZATO.

In gravidanza il consumo di caffeina (presente nel caffè, nel tè, nella cola e nel cioccolato) dovrebbe essere limitato a non più di 300 mg/die.

Penso di aver dato dei consigli utili alle gestanti per un BUON NATALE!