Cos'è Ozurdex

Ozurdex è un impianto intravitreale biodegradabile che contiene un derivato del cortisone, il desametasone.

Impianto

L'impianto viene iniettato nell'occhio (precisamente nella cavità vitreale) ed è utilizzato:

- Per il trattamento di pazienti adulti affetti da edema maculare dopo occlusione di una vena retinica periferica (BRVO) o dopo l'occlusione della vena centrale della retina (CRVO);

- Per il trattamento di pazienti adulti con uveite non infettiva che interessa il segmento posteriore dell'occhio.

Negli studi clinici, l'impianto intravitreale di Ozurdex ha migliorato la vista di molti pazienti. E' però importante ricordare che ogni caso di occlusione venosa retinica o uveite non infettiva del segmento posteriore è unico, ed i risultati possono variare da caso a caso.

Metodo di somministrazione

Durante la procedura di iniezione, il paziente è sveglio e collaborante. Il chirurgo disinfetta l'occhio che dovrà ricevere l'iniezione ed instilla alcune gocce di anestetico.

Ozurdex viene applicato tramite un dispositivo speciale, un iniettore, che ha all'incirca le dimensioni di una penna.

Iniettore per ozurdex

L'iniettore è stato progettato per consentire al chirurgo di liberare il farmaco direttamente nel vitreo, ove è necessario che agisca. L'iniezione viene fatta in pochi secondi, e la procedura è generalmente ben tollerata dai pazienti.

Ozurdex non deve essere utilizzato in pazienti che hanno infezioni a carico degli occhi o degli annessi oculari.

 

Bibliografia

Review and update of intraocular therapy in noninfectious uveitis.
Sallam A, Taylor SR, Lightman S.
Curr Opin Ophthalmol. 2011 Nov;22(6):517-22.

The dexamethasone drug delivery system: indications and evidence.
London NJ, Chiang A, Haller JA.
Adv Ther. 2011 May;28(5):351-66.

Randomized, sham-controlled trial of dexamethasone intravitreal implant in patients with macular edema due to retinal vein occlusion.
Haller JA, Bandello F, Belfort R Jr, Blumenkranz MS, Gillies M, Heier J, Loewenstein A, Yoon YH, Jacques ML, Jiao J, Li XY, Whitcup SM; OZURDEX GENEVA Study Group.
Ophthalmology. 2010 Jun;117(6):1134-1146