Da qualche tempo ho notato che le richieste di consulto che giungono nella nostra area spesso sono carenti di informazioni basilari che consentano di fornire una risposta precisa che possa indirizzare al meglio chi fa la richiesta.

Per questo motivo pubblico questo blog in modo da poter precisare cosa è opportuno scrivere per poter avere una risposta veloce e subito accurata.

- non inserire nomi di persone (professionisti o parenti) che non sanno di essere chiamati in causa nel consulto

- richiedere un consulto per se' stessi, se' riguarda altri specificare il grado di parentela

- inserire possibilmente la terapia prescritta con i dosaggi e le variazioni nel tempo, sia le terapie pregresse che quelle attuali

- inserire la diagnosi o le diagnosi che sono state formulate

- evitare di introdurre nello scritto commenti sull'utilità o meno di qualsiasi trattamento, le opinioni personali esulano dalla medicina

- non introdurre critiche ad altri, in quanto infruttuose per la finalità del consulto

- prendere tutto il tempo che si vuole con tranqullità, il consulto verrà certamente evaso con calma, scrivere con fretta aumenta le imprecisioni nello scritto rendendolo a volte incomprensibile

- attendere di ricevere una risposta senza sollecitare in altro modo, se non viene fornita risposta vuol dire che i medici stanno facendo altro e non sono al computer 24h/24

- utilizzare il numero di caratteri consentiti evitando di scrivere dei poemi

- cortesia ed educazione sono sempre ben accette

- ricordarsi che il servizio fornito è gratuito

- evitare il tentativo di instaurare una relazione terapeutica online, rivolgersi ad un medico di persona dopo aver ricevuto il consiglio su cui si aveva il dubbio è sempre la scelta più adatta.

 

Ringrazio per la collaborazione.