Le scritte di Natuzza Evolo, una prova empirica

Natuzza Evolo, morta due anni fa, sosteneva di avere sia apparizioni di Gesù e della Madonna, sia le stimmate. Della donna è già stata chiesta la beatificazione. Sono state messe  alla prova le scritte che, durante il fenomeno di sanguinamento, si sostiene si formassero sul corpo della mistica.  Tuttavia, imprimendo del sangue su un panno, questo lascia un’impronta diversa da quella presente sui panni della donna. Al contrario, “intingendo un pennino in un liquido (sangue o inchiostro) le scritte sul panno assumono una forma analoga a quelli di Natuzza”.

qui il resoconto dell'esperimento

http://www.queryonline.it/2011/03/23/le-scritte-di-natuzza-evolo-una-prova-empirica/

qui un dibattito televisico con il cicap (comitato italiano per il controllo delle affermazioni sul paranormale) sulla mistica calabrese

http://www.cicap.org/puglia/?7?Interventi%20in%20TV?2