La terapia della famiglia, nella quale i genitori partecipano per interrompere i disturbi alimentari dei figli, è doppiamente efficace nel promuovere la remissione completa della malattia rispetto alle terapie individuali, secondo un nuovo studio.

Leggi l'articolo completo:
http://www.giuseppesantonocito.it/news.htm?m=334