0/0
Aggiungi ai preferiti

Situazione scomoda


martedì 5 giugno 2007 da Utente 363xxx
Buongiorno a tutti
Sono un ragazzo di 17 anni ed è già un po’ di tempo che ho notato queste cose:
delle macchioline bianche o comunque più chiare del colore normale della pelle sul palmo (più verso l’esterno però) delle mie mani che formano anche delle chiazze e sulle dita (poco) che scompaiono stringendo a pugno le mani per poi ricomparire quasi subito.
un dolore che si irradia dopo un po’ di corsa a livello di fegato e milza,un dolore tipo “fitte da affaticamento” e che mi costringe a fermarmi nonostante non sia ancora in debito di ossigeno.
Sempre queste “fitte” mi capita di avvertirle mentre cammino per casa per esempio (si tratta comunque di una singola) a volte a destra a volta a sinistra me sempre allo stesso livello.
Non avverto dolore se provo a tastare le zone interessate.
Spesso ho senso di magone in gola e allo stomaco e pancia gonfia durante le prime ore del mattino
Ora,devo dire che ho un’alimentazione molto sbagliata (tanti dolci,mc donald’s ecc ecc) non vorrei mai che in qualche modo le due cose fossero collegate o comunque ci siano altri problemi e come dovrei comportarmi.Il medico di base continua a dirmi che non è niente ma io che vivo questa situazione devo dire che NON sto bene..
(Non prendo medicinali tranne degli integratori e Finasteride per curare l’Alopecia Androgenetica)
Vi ringrazio anticipatamente porgendo cordiali saluti.

Segnala allo staff

Risponde dal 2004 il medico

Dr. Giovanni Testa

Specialista in:
Medicina generale

Esercita a:

Indice di partecipazione al sito: 14
indice medicitalia
...vorrei sapere se le è stata diagnosticata l'alopecia androg. da uno specialista e se pratica attività fisica abitualmente. Inoltre può iniziare a fare delle analisi di routine e con azotemia, creatinina, amilasi e lipasi. Mi faccia sapere. Cordiali saluti

Vota il consulto: vota come INUTILE vota come UTILE
mercoledì 6 giugno 2007
replica #1  -  Segnala allo staff
Replica dell'
Utente 363xxx
Si l'alopecia mi è stato diagnostica.ho iniziato la cura ad ottobre 2006 e la proseguo tutt'ora senza grandi risultati (Cura abase di Finasteride come ho detto).Per questo motivo mi sento abbastanza demoralizzato.Praticavo attività sportiva agonistica fino a qualche mese fa ovvero fino a quando mi sono accorto che quelle fitte,quei dolori mi impedivano di svolgere l'allenamento.Grazie per il suo intervento

giovedì 7 giugno 2007, dopo 12 ore
replica #2  -  Segnala allo staff
Risponde dal 2004 il medico

Dr. Giovanni Testa

Specialista in:
Medicina generale

Esercita a:

Indice di partecipazione al sito: 14
indice medicitalia
Gentile utente,
come le ho già detto, le consiglio di fare le analisi del sangue, per iniziare, inoltre vorrei sapere se è un tipo ansioso, anche perchè quelle fitte che lei sente potrebbero essere semplicemente dovute a colon irritabile. Quindi dovrà continuare attività sportiva e controllare l'alimentazione (meno caffè, fritti, cibi piccanti o speziati ecc.), mi tenga informato.

Vota il consulto: vota come INUTILE vota come UTILE
giovedì 7 giugno 2007, dopo 11 ore
replica #3  -  Segnala allo staff
Replica dell'
Utente 363xxx
Grazie per il suo intervento.
Si devo dire che sono parecchio tirato in questo periodo e sotto stress per via di tutte queste cose(credo sia comprensibile)
Quindi le ultime analisi del sangue effettuate un paio di mesi fa sono risultate normali ma se Lei ritiene oppurtuno verificherò come ha detto.Infine volevo chiederle per quanto riguarda quelle macchiolinepiccole chiazze bianche sulle mani.Non mi piacciono per niente :-(
La ringrazio nuovamente
Saluti

venerdì 8 giugno 2007, dopo 13 ore
replica #4  -  Segnala allo staff
Risponde dal 2004 il medico

Dr. Giovanni Testa

Specialista in:
Medicina generale

Esercita a:

Indice di partecipazione al sito: 14
indice medicitalia
....per le macchioline sul palmo delle mani credo sia difficile dare un giudizio senza vederle, ma credo che con il tempo andranno via da sole. Se riesce a descriverle un poco più dettagliatamente....!Le ha fatte vedere al medico curante? Buona domenica

Vota il consulto: vota come INUTILE vota come UTILE
sabato 9 giugno 2007
replica #5  -  Segnala allo staff
 

 

Vuoi rispondere al consulto?


Esegui il login (registrati e inserisci utente e password in altro a destra) e ti apparirà in questo spazio arancione il modulo in cui scrivere il testo.
 
 
 
advertising
 

Gratis il tuo consulto ora!

 

Dizionario Medico:

 
 
 
 
 
Medicitalia sito dell'anno 2013
ultima modifica:  14/04/2014 - 2,18        © 2000-2014 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it - Fax: 02 89950896        Privacy Policy