Utente 119XXX
Salve!

Visto che dovrò essere sottoposto a breve ad un intervento chirurgico e mi hanno proposto la sedazione profonda, vorrei sapere e capire le differenze tra sedazione profonda e anestesia generale. Quando si usano, che effetti collaterali hanno, come si differenziano e in particolare con la sedazione profonda è possibile "senitire o ricordare" qualcosa?

Grazie per la risposta e per la disponibilità.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Anna Maria Martin
36% attività
16% attualità
20% socialità
()
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Utente, come le è stato spiegato in precedenza i fenomeni di "awarness" sono possibili anche se rarissimi.La sedazione profonda forse è più esposta perchè(il termine lo dice)non è una anestesia ma solo una sedazione. Ad ogni modo per essere più precisa, e poterle dare le altre informazioni ci dovrebbe dire di che intervento si tratta. Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 119XXX

Iscritto dal 2009
Ringrazio inanzitutto per la risposta.
E' un intervento di varicocele in chirurgia di Palomo con accesso retroperitoneale mi hanno detto che la durata è di circa 35-40 minuti.
Grazie ancora.
[#3] dopo  
Dr. Anna Maria Martin
36% attività
16% attualità
20% socialità
()
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Sinceramente non vedo il vantaggio di fare questo intervento in sedazione profonda! La mia esperienza mi insegna che per la sua esecuzione si rende necessario un buon rilasciamento muscolare, cosa che si ottiene solo con la Anestesia generale. La durata non è poi così breve! A meno che non ci sia nel suo caso una qualche controindicazione alla Anestesia generale?!
Comunque ricapitolando, per rispondere ai suoi quesiti le dico che:
L'Anestesia generale si compone di Ipnosi(sonno), Analgesia(assenza di dolore) e miorisoluzione(rilasciamento muscolare appunto), si usa ogni qual volta questi requisiti sono desiderabili per la buona esecuzione dell'intervento.
La Sedazione profonda si compone di ipnosi e analgesia, per la miorisoluzione spesso si ricorre ad una anestesia locale aggiunta.
Gli eventuali effetti collaterali sono quasi sovrapponibili, ma praticamente rarissimi, se il tutto viene effettuato in ambiente attrezzato e da personale specializzato. Sperando di essere riuscita nel mio tentativo di chiarezza, la saluto e le faccio i miei auguri
[#4] dopo  
Utente 119XXX

Iscritto dal 2009
La ringrazio tantissimo è stata esauriente in tutto.