Utente 126XXX
Salve,
ho scoperto questo sito proprio cercando qualche soluzione al mio problema su internet. Ho un rapporto stabile con la mia ragazza da circa due mesi(per la prima volta ho rapporti con elevata frequenza).
Tale frequenza mi ha portato a insospettirmi sul fatto che quando ho rapporti l'erezione dopo la prima eiaculazione diminuisce e l'eiaculazione in se è molto ridotta. C'è qualche spiegazione/soluzione a questa situazione?

In attesa di una vostra risposta Vi ringrazio anticipatamente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro lettore ,

dopo un rapporto sessuale vi è un tempo di latenza, di "recupero", che deve essere rispettato e che aumenta con il passare dell'età ed anche il volume di liquido eiaculato diminuisce.

Questo è un fenome fisiologico! Altra è una eventuale difficoltà assoluta ad avere una nuova erezione.

Se desidera avere più informazioni dettagliate su queste tematiche, le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=22450.

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta

www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com