Utente 271XXX
Buongiorno,

Vi scrivo per chiedere informazioni soprattutto riguardo al post operatorio relativo ad una operazione per fistola sacro coccigea.
Non ho idea in realtà di quanto sarà lungo e/o profondo il taglio che dovranno farmi (l'operazione è fissata per il 18), ma più che l'operazione in se mi preoccupa il post operatorio. È doloroso? Del fastidio non mi preoccupo, ma del dolore ho (credo ovviamente) paura. In particolare so che avrò problemi nel sedermi, ma ho anche altre domande, anche più banali.
Le medicazioni sono dolorose? È meglio se viene un'infermiera a farle a domicilio o può farle anche mia mamma?
Per andare in bagno, come faccio se non posso sedermi?
Potrò fare la doccia normalmente o dovrò avere molte precauzioni?
Ho detto una bugia al mio datore di lavoro parlandogli di una tempistica di circa 20 giorni?

Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
L' intervento in genere prevede un postoperatorio un poco fastidioso, soprattutto nei primi giorni ma non doloroso.L' attività fisica è limitata ma non impossibile mentre altre variabili dipendono dalle caratteristiche della lesione, dal tipo di chirurgia, dalla decisione di suturare la ferita o di farla guarire progressivamente e da altri fattori che puo' valutare solo chi la visita personalmente al quale credo convenga affidarsi con fiducia e tranquillita'. Auguri!