Utente 121XXX
Volevo gentilmente chiedere a studenti o comunque esperti/medici se esistono casi di guarigione da cancro e scelori multipla (della quale soffre purtroppo una parente) con la medicina ayurveda.
Grazie antricipatamente per le Vostre risposte.
[#1] dopo  
Dr. Alessandro Scuotto
56% attività
16% attualità
20% socialità
COMO (CO)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile signore,
la medicina ayurvedica è una medicina tradizionale della cultura indiana ed ha criteri diagnostici che si fondano su precisi principi filosofici di antica data. La terapia si avvale, tra le altre cose, della fitoterapia che, a differenza della fitoterapia occidentale (europea e americana), utilizza soprattutto preparazioni da vegetali di provenienza indiana.
I limiti della medicina ayurvedica nel campo dell'oncologia sono simili a quelli della medicina convenzionale occidentale: non esiste una terapia unica per il cancro, ma per organi diversi e per tipi diversi di cancro è applicabile una terapia adeguata (chirurgia, chemioterapia, radioterapia,...). La medicina ayurvedica può avere, come altre medicine non convenzionali un ruolo di sostegno ed affiancamento (facilitazione) della terapia convenzionale, un'azione sugli effetti collaterali indesiderati di queste terapie, ma NON rappresenta un'alternativa.
Un discorso simile, ma non uguale, può esser fatto per le malattie degenerative (sclerosi) in alcune delle quali alcuni fitopreparati hanno dimostrato efficacia nel rallentare l'evoluzione.
Cordiali saluti.