Utente 129XXX
Buongiorno, Ho 38 anni ed un'intensa vita sessuale con mia moglie.
La meggior parte delle volte che facciamo sesso ho un'erezione prolungata, provo bellissime sensazioni ma l'eiaculazione, 9 volte su 10, non avviene.
Ho provato con la masturbazione e qui riesco ad eiaculare.
Nella mia vita sessuale, per prolungare il piacere alle mie patners, mi sono sempre trattenuto. Non vorrei fosse questa la causa; forse un blocco psicologico (non capisco dovuto a cosa).
La mia erezione dura normalemte dai 30 ai 60 minuti.
Qualche consiglio???
Grazie
Carlo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,trattenere per lungo tempo l'eiaculazione puo' non giovare alla stessa,nel tempo.Potrei ipotizzare uno stato congestizio/infiammatorio delle ghiandole preposte alla produzione dello sperma (prostata,vescicole seminali e bulbouretrali) .Le consiglierei una ecografia prostatica e delle vie seminali ma,sopratutto,una visita presso un esperto andrologo.Cordialita'.
[#2] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,

oltre alle corrette indicazioni già ricevute dal collega Izzo che mi ha preceduto, se desidera poi avere più informazioni dettagliate su questa disfunzione sessuale le consiglio di consultare anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=65191

Un cordiale saluto.