Utente 125XXX
Egregi dottori,
mi rivolgo nuovamente a voi per avere una risposta chiara e defininitiva riguardo ad una decisione che dovrei prendere a breve.....
Circa un anno e mezzo fa il testicolo dx è andato incontro a necrosi e successiva atrofia a causa di una torsione;l'urologo al quale mi sono rivolto non ha ritenuto di fissare il sx...attualmente sono in cura a causa di una prostatite da un'altro urologo il quale mi consiglia vivamente di fissare il testicolo...... ormai ogni volta che sento una fitta o un dolore al testicolo vivo l'icubo che si possa trattare di una torsione.
Ho 33 anni e vorrei avere al più presto la gioa di avere un figlio...le mie domande sono queste:

L' INTERVENTO DI FISSAZIONE DEL TESTICOLO PUò AVERE EFFETTI IN TERMINI DI FERTILITà??

CI POSSONO ESSERE COMPLICAZIONI DURANTE E DOPO L'INTERVENTO???

vi prego aiutatemi a prendere una decisione,l'urologo che mi sta seguendo mi dice che è un intervento banale e risolutivo...siete d'accordo?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,bando al panico e,se é così preoccupato,si faccia anche fissare il testicolo.Personalmente non sarei molto daccordo ma mi rendo conto che l'ansia possa prendere il sopravvento.Il danno testicolare da eventuale torsione può essere agevolmente evitato recandosi con sollecitudine presso un pronto soccorso di qualsiesi ospedale italiano.Continui ad eseguire periodici controlli seminali e riponga fiducia nell'operato dell'urologo di riferimento,che ha il vantaggio di poterLa visitare.Consiglierei,pertanto,anche un riposo mediatico,in quanto il web,a questo punto,non Le é di aiuto.Cordialtà.
[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

personalmente non sono molto favorevole agli interventi di fissazione dei testicoli in un adulto anche se la mia attività principale è quella di operare i testicoli di vari pazienti.
Diversa è l'opinione di altri specialisti
Come le dice il dottor Izzo, un soggetto adulto che dovesse avvertire dolenzia o dolori legarti ad una "torsione" testicolare riesce facilmente a risolverla con semplici manovre di "toccamento locale" o andando nei casi limite ad un pronto soccorso.
Diversa è la situazione del bambino o giovane adolescente che a fronte di un dolore testicolare si spaventa, comincia a piangere e rifiuta qualsiasi toccamento locale fino a far passare delle ore.
Per quanto attiene alla gioia di avere un figlio le consiglierei di effettuare un esame del liquido seminale per una immediata valutazione del suo stato di fertilità
cari saluti
[#3] dopo  
Utente 125XXX

Iscritto dal 2009
Grazie per le precise e puntuali risposte,

una cosa ancora vorrei chiedervi.....in caso di torsione bisogna recarsi in un pronto soccorso con reparto di urologia oppure anche in uno senza?
[#4] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...l'importante é che sia un pronto soccorso...ma perché é così pessimista?Cordialità.
[#5] dopo  
Utente 125XXX

Iscritto dal 2009
Buonasera dott Izzo,

la mia preoccupazione sta nel fatto che con solo testicolo c'è sempre quella stramaledetta paura che possa capitare un evento che possa causare irrimediabilmente la mia sessualità ed in particolar modo la mia fertilità...!
con questa maledetta prostatiche che ho ormai da 4 mesi e che non riesco a risolvere ogni volta che avverto una fitta al testicolo immagino il peggio....se avessi la certezza che un intervento di fissaggio del testicolo non provochi danni in terini di fertilità e sia risolutivo riguardo ad una eventuale torsione lo farei SUBITO!! Ma ho riscontrato pareri differenti dai 2 urologi ai quali mi sono rivolto e non so più come comportarmi..................è una situazione che mi provoca notevoli disagi sia fisici che psicologici
[#6] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...ragioni positivo.Con l'esperienza che ha avuto saprà ben cosa fare nella (improbabile) evenienza negativa. Cordialità.
[#7] dopo  
Utente 125XXX

Iscritto dal 2009
Egregi Dottori,
in questi mesi ho avuto risposte con pareri discordanti riguardo all'intervento di fissaggio del testicolo sx al quale mi dovrei sottoporre su consiglio dell'urologo che mi sta seguendo....c'è chi sostiene che è meglio farlo ( anche in tempi rapidi ) c'è chi lo sconsiglia ecc....la cosa che vorrei capire però sono le ragioni che spingono uno specialista ad esprimere queste opinioni.

Perchè è meglio farlo?
Perchè è meglio non farlo?

Capite bene che il paziente si trova in una situazione molto difficile....a chi dare retta....è per questo che vorrei sapere i dettagli dei vostri pareri....a proposito, a fine maggio ho eseguito uno spermiogramma per valutare il mio indice di fertilità, a parte una mobilità degli spermatozoi appena sotto i valori di riferimento il resto è tutto nella norma,secondo lo specialista questo è dovuto ad una infiammazione prostatica che avevo già in corso e che sto curando tuttora

Grazie di tutto vi aggiornerò quando avrò preso la mia deciosione insieme all'urologo che mi da molta fiducia

[#8] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...segua con serenita' e fiducia il Suo urologo.Cordialita'.