Utente 130XXX
Salve,

stamattina sono stato in ospedale per un eseguire un tampone uretrale successivo a massaggio prostatico. Dopo che mi hanno eseguito il tampone (senza massaggio prostatico) sono stato contattato dal servizio sanitario perche' l'esame che mi hanno eseguito non corrisponde ovviamente a quello richiesto e quindi devo sottopormi di nuovo al prelievo. La mia domanda e' che se il campione che mi hanno preso oggi risulta positivo, e' necessario rieseguire comunque il tampone successivamente al massaggio prostatico? Qual e' la differenza tra un tampone uretrale semplice ed uno successivo al massaggio prostatico?

Grazie. Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
caro utente la diffenza tsa nel quesito diagnostico, in quanto quello dopo massaggio porstatico serve per analaizzare aventuali secrezioni prostatiche, mentre quello semplice per verificare se c'è infezione all'uretra