Utente 123XXX
buongiorno, tempo fa vi avevo scritto descrivendovi i miei sintomi. in pratica da metà luglio soffro di feci molli (una o massimo due scariche al giorno). Agli inizi era presente un po' di febbriciattola 37,3/37,5 e un po' di malessere generale. Il mio medico dopo mia insistenza telefonica mi ha finalmente prescritto gli esami da fare, tutto nella norma, niente sangue nelle feci, niente batteri, esami urine perfetti, esami sangue anche, solo la ves leggermente alta, 25 se non ricordo male.
comunque sia con i fermenti lattici la cosa era notevolmente migliorata, fino a quando non sono andata in vacanza per una settimana. gia dal primo giorno la mia diarrea è cessata e non ho più avuto problemi. di ritorno a casa, dopo una settimana è ricominciata la diarrea, accompagnata in questi ultimi tre giorni da un leggero e occasionale dolore al fianco sinistro, che poi si sposta anche al fianco destro. Poco fa al telefono il medico mi ha detto che mi farà fare un'ecografia e una colonscopia, perchè secondo lui sono diverticoli. In effetti so che chi è in sovrappeso può soffrirne, ma io mangio molta verdura, soprattutto da tre mesi a questa parte, in quanto sono a dieta. percui non saprei. sono molto preoccupata. i diverticoli sono una malattia con cui si convive bene con i giusti accorgimenti? ho paura che sia qualcosa di grave.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Non commento l' indicazione ad eseguire esami per telefono.
Relativamente ai diverticoli, credo sia inutile preoccuparsi prima di verificare l' eventuale presenza.
Non esistono rapporti noti tra indice di massa corporea e presenza degli stessi.
Se posso permettermi di darle un consiglio, si affidi ad un medico o specialista che possa visitarla e fare ulteriori considerazioni dopo averla visitata. Auguri!
[#2] dopo  
Utente 123XXX

Iscritto dal 2009
Grazie della sua veloce risposta. io sono molto ipocondriaca, poi ultimamente sono sotto stress parecchio e sto male secondo me per quello. io vorrei tornare a vivere vicino ai miei genitori, infatti quando vado li sto bene, invece devo rimanere lontana e appena torno qua sto male. mia madre è come me, al minimo stress diarrea e mal di pancia.. solo che il mio medico dice che lo stress non può causare tutto ciò.

comunque sia piu tardi telefonerò al centro medico per fissare un appuntamento con il mio medico, visto che mi ha detto di fissare un appuntamento durante il quale mi prescriverà gli esami.
[#3] dopo  
Utente 123XXX

Iscritto dal 2009
volevo chiederle, a che tipo di specialista potrei rivolgermi? è poco che vivo qui e non so proprio da che parte voltarmi. Grazie in anticipo
[#4] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
In effetti allora il suo medico ha previsto una visita prima dell' esecuzione di eventuali accertamenti, il che mi sembra corretto.L' eventuale indicazione ad una visita specialistica nascera' proprio da questa visita.
[#5] dopo  
Utente 123XXX

Iscritto dal 2009
grazie mille. La aggiornerò appena possibile.