Utente 864XXX
salve
sono un ragazzo di 22 anni. da un mese soffro di debolezza muscolare alle gambe(dal ginocchio in giu'), per intenderci, cammino faccio le scale ma mi sento le gambe come se fossero deboli...ho fatto le analisi del sangue ed è andato tutto bene, a parte le transaminasi alte e colesterolo alto...ho eseguitoil test per l'epatite con risultato negativo.secondo il medico di famiglia sono depresso e ansioso( è vero) e mi ha prescritto il sereupin che dopo 2 settimane di terapia non mi ha risolto i problemi.mi è capitato di camminare una volta con passo un po' spedito e di inciampare cn la gamba destra...dandomi la sensazione di come se mi fosse ceduta a gamba...devo preoccuparmi seriamente?posso continuare a prendere il sereupin oppure fare altre visite?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
52% attività
20% attualità
20% socialità
ATRIPALDA (AV)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Gentile utente

lo specialista per la diagnosi ed il trattamento delle patologie psichiatriche e' lo psichiatra.

Un trattamento con sereupin comincia a fare effetto terapeutico a partire dalla quarta settimana a dose piena.
[#2] dopo  
86494

dal 2012
otto mesi fa ho avuto gli stessi sintomi e con il sereupin stesso li ho curati...ma dal 26 agosto di quest'anno ho smesso di prendere il sereupin(gradualmente con dosi ridotte di settimana in settimana e dopo una settimana i sintomi sono tornati.premetto che sono depresso poichèla mia vita universitaria è finita di colpo e ho abbandonato tutti i miei amici e la mia vita universitaria senza i miei genitori(studiavo a L'Aquila...ero su la notte del terremoto il 6 aprile).Sono spesso turbato da pensieri ripetivivi che mi danno ansia (ad esempio di avere malattie neurologiche per la mia debolezza alle gambe etc.e sono un tipo molto ansioso) .posso escludere qualsiasi forma di neuropatia?depressione o ansia possono dare tali sintomi?