Utente 132XXX
Gentilissimi Dottori,
sono una donna da 44 anni, minimo prolasso del lam con minimo (trascurabile) rigurgito indotto da bev, resto tutto nella norma (2007). Eco eseguita per costanti extrasistoli ventr. monomorfe bi e trigemine, talora con pausa compensatoria, non aritmie ipocinetiche, ora completamente scomparse.
Sottoposta a visita di controllo anche per costante stanchezza non si evidenziano probl. salvo alterazioni aspecifiche del recupero.
Solo per sicurezza e per accertare le cause della stanchezza mi viene prescritto eco e test da sforzo.
Sono in attesa di appuntamento con tempi lunghi.
Ora mi si presenta un nuovo sintomo dopo sforzo non eccessivo (alzato 10 kg per 1-2 min): pallore cadaverico, labbra esangui non blu, comparsa della sudorazione solo dopo 20 min, tremore alle mani e senso di leggero peso al petto per ore successive.
Ritenete che questo sintomo debba essere approfondito? sono sufficienti gli esami prescritti? è il caso di aspettare i tempi normali (7 mesi) o di cercare tempi più brevi?
Non stò vivendo con ansia questo problema, solo non vorrei scoprire di averla presa troppo con calma.
Ringrazio anticipatamente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Massimo Tidu
36% attività
12% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Gentile utente: gli rami consigliati possono aiutare ad escludere una causa cardiologica. Potrebbe essere utile eseguirli prima di 7 mesi.
A disposizione per ulteriori consulti
[#2] dopo  
Utente 132XXX

Iscritto dal 2009
La ringrazio, mi attiverò per accelerare i tempi.
Se posso approfittare della sua cortesia: ho sentito persone che con sintomi simili ai miei hanno eseguito l'ecodoppler.
Cosa ne pensa?
Ancora grazie
[#3] dopo  
Dr. Massimo Tidu
36% attività
12% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Gentile utente
quando si esegue l' eco ormai e' prassi eseguire anche l'ecodoppler.
Saluti
[#4] dopo  
Utente 132XXX

Iscritto dal 2009
Gentilissimi Dottori,
vi aggiorno sul mio caso.
Ho effettuato la prova da sforzo senza evidenziare problemi.
Mi è stato consigliato di indagare più sul campo polmonare visti episodi di tosse fortissima per 1 - 3 minuti senza ricadute nel resto della giornata.
Può essere più indicata una spirometria normale o una completa di curva?
Grazie