Utente 243XXX
Buongiorno da un precedente consulto mi e' stato indicato che dal 12-3 al 19-3 c'e' la settimana di prevenzione andrologica con visite gratuite.Vorrei sapere se si deve prendere l' appuntamento,se oltre agli ospedali aderiscono sempre in modo gratuito anche gli ambulatori privati e se nel caso di seconda e terza visita (nel caso ce ne fosse bisogno) si devono pagare i relativi importi

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Antonio Giambersio
28% attività
4% attualità
12% socialità
POTENZA (PZ)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Gentili Utenti,
anche quest'anno la S.I.A. (Società Italiana di Andrologia)
ha organizzato "La settimana di Prevenzione Andrologica". Dal 12 al 19 marzo si potranno eseguire
visite andrologiche gratuite negli studi privati e nelle
strutture pubbliche che aderiscono all'iniziativa.
Per conoscere l'elenco di tutti i partecipanti si può
consultare il sito della S.I.A. all'indirizzo
www.andrologiaitaliana.it.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,
è prevista solo la prima consulenza gratuita poi si entra nel normale regime o convenzionato o privato.
Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
[#3] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
12% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile lettore,

la visita gratuita nell'ambito della Settimana di Prevenzione Andrologica prevede una lettera per il curante; potrà quindi, se del caso, discutere con lui sull'eventuale necessità di ulteriori valutazioni andrologiche.

Cordialmente,

Edoardo Pescatori
[#4] dopo  
Prof. Giovanni Martino
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Gentile Utente,
condivido pienamente quanto suggerito nella risposta del Collega PESCATORI.
Lo trovo corretto e professionale.
Affettuosi saluti.
Prof. Giovanni MARTINO
[#5] dopo  


dal 2008
Scusatemi ma non ho capito che significa una lettera per il curante e eventualmente discutere sul da farsi...e' una visita a tutti gli effetti?Vorrei capire a modo come devo fare
[#6] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore ,
la settimana andrologica prevede una attenta valutazione specialistica della persona che si presenta presso i Centri che hanno aderito all'iniziativa. Non sempre l'uomo che si presenta ha un problema specifico o un disturbo, si parla infatti di prevenzione. Fatta una normale ed attenta valutazione andrologica viene poi stilato un programma di eventuali e successivi controlli. E' generalmente stilata una lettera per il medico di medicina generale. Le successive valutazione , se sono indicate , rientarno poi in una normale routine , purtroppo non gratuita , cioè in regime convenzionato ,presso le strutture pubbliche o private convenzionate, o privato nelle altre.
Ancora un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
[#7] dopo  
Dr. Giuseppe Benedetto
28% attività
0% attualità
16% socialità
VICENZA (VI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2004
è esattamente come dice il collega Beretta
faccia pure la visita preventiva previa prenotazione nel centro più vicino al suo domicilio poi l'andrologo che la visiterà le saprà dare tutte le indicazioni che richiede