Utente 130XXX
Sono stato operato per una fimosi serrata ciraca 40 giorni fa.
Ho ancora una fortissima ipersensibilità. La visita urologica conferma una buona ripresa post chirurgica anche se a mio avviso permane sul glande una zona dove la pelle è più scura ed ha un aspetto "lucido". Comunque l'urologo asserisce che l'aspetto esteriore è normale.
Il problema rimane comunque l'ipersensibilità che mi impedisce anche il più leggero contatto.
Non ho mai avuto problemi in precedenza ed è per questo che ho atteso fino a 52 anni per questo intervento. La cosa potrà risolversi o la mia età ha giocato un ruolo negativo?
Grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
gentile utente,

essere operato di fimosi serrata a 52 anni comporta questo tipo di problematica: non comprendo però perchè ha fatto l'intervento se dichiara di non aver avuto mai nessun problema.

gradirei che chiarisca questo aspetto per una miglior risposta

cari saluti
[#2] dopo  
Utente 130XXX

Iscritto dal 2009
effettivamente me lo sto chiedendo anch'io, comunque negli ultimi due anni qualche fastidio nei rapporti l'ho avuto e comunque diversi urologi mi hanno consigliato l'intervento a scopo preventivo di malattie dicendomi che tutto si sarebbe risolto in un mesetto.
Rimane la mia domanda, visto che ormai non si può tornare indietro, se la cosa potrà passare in un tempo ragionevole.
Grazie
[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente,

domanda secca: ha mai effettuato una visita venereologica prima dell'intervento per capire a cosa erano riferiti quei fastidi?

saluti
[#4] dopo  
Utente 130XXX

Iscritto dal 2009
non ho mai effettuato questa visita ma quello che io definisco "fastidio" prima dell'intervento era comunque relativo alla strozzatura causata dalla fimosi serrata che in questi ultimi due anni si era accentuata (non è una mia diagnosi ma dell'urologo).
Comunque la mia domanda rimane sempre: c'è possibilità di guarigione da questa eccessiva ipersensibilità anche se sono passati circa 40 giorni?
Grazie
[#5] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
la valutazione dermatologica si impone per l'esclusione di un lichen sclerosus : un caso simile al suo alla sua età non può non passare per questo controllo. Segua questo consiglio poichè nessuno le potrà dare telematicamente la risposta che cerca senza valutare bene il suo caso e le eventuali connessioni.

cari saluti