Utente 134XXX
salve ho 39 anni e ho sofferto di panico e ansia dal 1996 e ancora oggi prendo le pastiglie per l'ansia ma il problema che mi assilla da tanto è la pressione alta alla mattina appena mi alzo 150/90/95 prendendo 2 pastiglie della pressione una alla sera il privinil da 20mg da 10 anni che lo prendo e una al mattino il carvedidolo 12,5mg 3 mesi che lo prendo durante la giornata si assesta abbastanza ho una media di 140/90 però ho sempre quel fastidio di orecchie che mi fischiano ho fatto un sacco di visite cardiologiche il cuore mi hanno detto che è a posto non so piu cosa fare posso solo dirvi che in una settimana mi sveglio una volta con la pressione normale 130/80 e sto bene tutta la giornata le altre volte ho sempre problemi non so piu cosa pensare .

saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
in effetti lei non ha ancora raggiunto valori pressori ottimali, che possono essere ottenuti con un adeguamento terapeutico. Utile a mio avviso effettuare un Holter pressorio e poi concordare con il collega che la segue la necessità o meno di aggiustamenti posologici.
Saluti