Utente 127XXX
Gentili dottori,
Non ho mai avuto i capelli folti (sono inoltre molto sottili),ma sto notando che in questo periodo cadono copiosamente;molte voci comuni asseriscono che è a causa della stagione autunnale,dicerie?
Sono molto preoccupata per questo fatto.L'anno scorso avevo anche effettuato una visita con un tricologo,il quale mi aveva prescritto neo amminotril complesso come aiuto provvisorio,ma temo che non sia di grande aiuto purtroppo.Avrei dovuto fare altre visite in attesa di una diagnosi più precisa,previa alcune analisi allergologiche,ma putroppo a causa di svariate motivazioni non ho potuto continuare. La questione mi sta ossessionando sempre più,ho sempre dato molta importanza all'estetica e vedere che i capelli appaiono radi mi affligge.
Avreste qualche soluzione da consigliarmi,anche solo per rafforzare il capello,renderli anche solo un poco più folti?

Grazie in anticipo per l'attenzione.
[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
la visita dermotricologica (il capello è un annesso cutaneo , di stretta pertinenza dermatologica) è necessaria per eseguire test clinici e strumentali, al fine di arrivare ad una diagnosi precisa.
Vi sono forme di effluvium stagionali, di scarsa entità e solitamente rapidamente reversibili:non è però possibile esprimersi senza la visita.
La terapia sarà consegueza della diagnosi ,ovviamente.
Certamente nulla osta alla applicazione di eutrofizzanti , in lozioni e shampoo, ma anch'essi preferibilmente sotto parere medico .
Cordialità
[#2] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Esistono prodotti in grado di migliorare non solo una patologia del capello ma anche una sua alterazione nel fusto (fragilità, perdita della fibra naturale etc.) ma prima di tutto è necessario comprendere di quale situazione si stia parlando. Indicandole nel deramtologo la figura di riferimento, le significo che la stagionalità nel ciclo del capello non è una "diceria".

cari saluti
[#3] dopo  
Utente 127XXX

Iscritto dal 2009
al dottor Laino:grazie per la conferma.In effetti sapevo che il capello avesse il suo ciclo,ma non credevo potesse corrispondere con quellos stagionale.

al dottor Griselli:intendo in futuro avere altri incontri con il tricologo.Nel frattempo,cosa sono questi eutrofizzanti di cui parla?Li trovo in farmacia?Se sì,me ne consiglierebbe qualcuno di cui conosce l'efficacia?

[#4] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Gent.le pz
non possiamo far nomi specifici per le linee guida del sito e per correttezza ; per eutrofizzanti si intendono quei prodotti , molti prodotti, che hanno una azione aspecifica , cosmetologica , nutriente sul capello.
In farmacia.
Cordialità
[#5] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
non solo stagionale : il ciclo del capello è continuo; in questo periodo si accentua un ricambio più generale (dei capelli in telogen)

cari saluti
[#6] dopo  
Utente 127XXX

Iscritto dal 2009
Ringrazio ancora vivamente entrambi per l'attenzione.Per il momento vedrò di procurarmi degli eutrofizzanti,per poi in seguito effettuare un'altra visita tricologica.