Utente 291XXX
Vorrei un parere sullo spermiogramma del mio compagno.
vol. 3,5
ph 8
spermatozoi per ml 21.000.000
spermatozoi totali 73.500.000
morf. nom. 28%
mot. a+b 43%+10%; dopo 180 minuti 11%+14%

Cerchiamo di avere un bambino da sette mesi. Abbiamo 37 anni e stiamo facendo tutte le analisi del caso per ora con esito normale: ecocolordoppler scrotale, ormoni, mappa cromosomica, spermiocoltura.
Io devo sottopormi ancora a dosaggi terzo giorno e isterosalpingografia.
Con questo spermiogramma è possibile un concepimento naturale, sempre presupponendo che io non abbia particolari problemi, oltre l'età?
Grazie per l'attenzione

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
8% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
cra signora da quello che vedo lo spermiogramma , però va sempre ripetuto almeno 3 volte presenta come irregolarità solo la morfologia leggermente inferiore al mormale , cmq diciamo che questo è uno spermiogramma compatibile con il concepimento in assenza di altre alterazioni
[#2] dopo  
Utente 291XXX

Iscritto dal 2007
Grazie per la tempestiva risposta.
In effetti quello è il secondo spermiogramma, il primo è stato eseguito a dicembre in un altro laboratorio. Eccone l'esito:
vol 3
ph 8,4
sperm. per ml 9.000.000
sperm. tot. 27.000.000
sperm. norm. 9% (criteri stretti di Kruger)
mot. a+b 35%+13% (dopo 30 min.); 15%+15% (dopo 120 min.)

Un'ultima domanda: le possibilità di un concepimento naturale sono potenziali o reali?
grazie di nuovo per l'attenzione
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Cara Signora,
è un quadro seminale completamente diverso dal primo esame e sembra eseguito anche con criteri diversi. A maggior ragione, come già suggerito dal collega Quarto, bisogna ripetere un terzo esame.
Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta.
[#4] dopo  
Dr. Daniele Masala
28% attività
0% attualità
12% socialità
POZZUOLI (NA)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2006
Cara signora le consiglio di fare eseguire al suo partner uno spermiogramma di verifica e possibilmente di affidarvi allo stesso laboratorio e non scegliendone ancora uno diverso.
Tuttavia sulla base delle informazioni che lei riporta il quadro seminale del suo compagno è compatibile con una gravidanza pur sussistendo delle alterazioni di tipo morfologico. Mi chiedo come sia possibile una difformità così radicale tra i dati dei 2 esami che lei ha riportato...
cordiali saluti,
dott. Daniele Masala.
[#5] dopo  
Utente 291XXX

Iscritto dal 2007
Lo faremo senz'altro. Al ritiro del secondo spermiogramma siamo rimasti interdetti anche noi. Quale dei due è il più attendibile? Entrambi sono stati eseguiti in centri specializzati: il primo è un laboratorio privato legato a un centro di fecondazione assistita privato, il secondo è il laboratorio di un centro di fecondazione assistita convenzionato.Dunque, dove rifare l'esame nel primo o nel secondo?