Utente 407XXX
Buongiorno. Sono un ragazzo di 24 anni.
Sono stato trattato con chemio per linfoma all'età di 8 anni. Fin dalla pubertà presento valori alti di fsh e lh (quest'ultimo dai 17-18 anni)mentre fsh fin dai 16. Barba regolare. Ipertricosi diffusa su gambe, petto, testicoli, natiche. Volume testicolare ridotto (9 e 11 ml, n. spermatozoi variabile dai 36000000 ai 70000000, mobilità scarsa 35-45% dopo 1 ora). Genitali, soprattutto testicoli e asta del pene poco sviluppati (10 cm scarsi in erezione).Difficoltà nei rapporti.

Nelle ultime analisi ho riscontrato i seguenti valori:

Testosterone Totale: 4,85 ng/ml range: 2.80 - 8.00
LH: 11,17 mUl/ml range: 1,7-8,6
FSH: 15,07 mUl/ml range: 1,5 -12,4

Quelle di aprile invece:

LH: 3,3 mUl/ml range:1.8-8.2
FSH: 11,0 mUl/ml range: 1.4-13,6
Testosterone totale: 6.40 ng/ml range: 2.00-12.00
T libero 8,5 pg/ml range: 16-41
shgb, E2 betaestradiolo, prolattina normali

I valori delle gonadotropine si sono alzati molto..avvicinandosi a quelli che avevo durante la pubertà.

Qual è la diagnosi? Che possibilità ci sono (farmacologiche e non) di migliorare la fertilità e indurre un normale sviluppo dei caratteri sessuali primari (pene e testicoli)?

Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,le indagini ormonali mostrano uno stato di sofferenza testicolare che,per fortuna,non trovano riscontro negli spermiogrammi eseguiti che evidenziano un numero normale di spermatozoi (se riferiti x ml.).I caratteri sessuali secondari sono,a detta Sua,normali.
Per ottimizzare il quadro seminale,così per valutare lo stato dello sviluppo degli organi sessuali primari,solo uno specialista reale Le può dare un eventuale aiuto.
Cordialità.