Utente 136XXX
Salve sono un ragazzo di 22 anni,vi pongo il seguente quesito:quattro giorni fa conclusa la merenda(latte e biscotti) mi sono accorto che vicino ai biscotti c'erano aghi e spilli(anche piccoli) lasciati incautamente da qualcuno. Mentre mangiavo non ho avvertito niente ma la sera ho percepito un lieve dolore(era più un fastidio che un dolore)nella parte alta dell'addome,alchè ricercandone le cause ebbi il sospetto di aver ingerito accidentalmente uno spillo.Il giorno dopo invece sentivo un leggero dolore diffuso nella parte bassa dell'addome,a sinistra che è continuato fino ad oggi.Ho controllato le feci e mi sembrano normali ,però dato che il dolore continua mi resta il dubbio riguardante la sospetta ingestione.Vi chiedo gentilmente qual'è la sintomatologia che si presenta in questi casi e se ritenete fondato il mio sospetto.Vi ringrazio anticipatamente,cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Se il dubbio è fondato, credo indicato rivolgersi ad un pronto soccorso dove, se indicato, si puo' eseguire un accertamenti radiografico. La sintomatologia puo' essere assente oppure importante in caso di complicanza, ovvero perforazione del tubo digerente, evento per la verità non comune. Auguri!
[#2] dopo  
Utente 136XXX

Iscritto dal 2009
Il dubbio c'è: quel che più mi interessa è capire come comportarmi in questi casi visto che ho sempre a che fare con oggettistica di questo tipo... in buona sostanza una possibile complicanza, ovvero perforazione, ha dei sintomi chiari (quali sono?), tali da poter agire per tempo senza rischi eccessivi? Inoltre poichè sono passati quasi 15 giorni lo spillo non dovrebbe già essere stato espulso dall'organismo? Grazie anticipatamente, cordiali saluti.
[#3] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
I sintomi della perforazione sono quelli di un addome acuto con dolore addominale intenso e persistente.
In effetti, dopo 15 giorni dovrebbe essere stato eliminato, ma potrebbe essere ancora ritenuto.